Alilauro ci ripensa, ammessi i voucher su tutte le corse. Vittoria dei pendolari tra Napoli e Ischia I pendolari fra Napoli e le isole del Golfo possono tirare un sospiro di sollievo.

A cura di Fabrizio Ferrante

Dopo la denuncia partita nei giorni scorsi da un gruppo di insegnanti in servizio a Ischia, costretti a muoversi ogni giorno dalla terraferma alla volta dell’isola verde, i timori di ulteriori disagi e rincari appaiono per adesso scongiurati.

Leggi il seguito

Trasporti, in Campania 46 milioni per la sicurezza sulla rete ferroviaria

Siglata dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio e dal Presidente della Regione Vincenzo De Luca, nella sede di Mit
presenti i governatori e gli assessori delle sette Regioni interessate – la convenzione per la realizzazione di interventi di messa in sicurezza delle reti ferroviarie regionali.

 

 

Il protocollo riguarda due linee ferroviarie della Campania: la Benevento-Cancello-Napoli (48 km); e la Piedimonte Matese-Santa Maria Capua Vetere-Napoli (41 km), per complessivi 46,6 milioni di euro. Gli interventi riguardano prevalentemente il sistema di protezione e controllo della marcia del treno, di supporto condotta, di protezione dei passaggi a livello.  La Campania entra nel primo blocco di finanziamenti destinati dal ministero alle Regioni italiane, tra le prime del Sud per tempestività di interventi e progettazioni. La convenzione rende operative le disponibilità di finanziamento.

Leggi il seguito

39° sagra della castagna di Calvanico “il gusto della natura”

Stand enogastronomici, show cooking, laboratori didattici per bambini, incontri, turismo rurale e musica etnofolk
Il ricavato sarà devoluto alla ristrutturazione del complesso ecclesiale del
S.S. Salvatore di Calvanico

12 / 13 / 14 / 15 ottobre 2017 – Piazzale Europa Calvanico (Salerno).

La ricerca dei sapori autentici e genuini, il fascino della montagna tra i castagneti secolari e gli antichi sentieri, immersi in una natura incontaminata, tra storia, leggende e cultura. Un’esperienza da cui lasciarsi trasportare, 100% green. Si rinnova l’appuntamento con la Sagra della Castagna di Calvanico, promossa dallaParrocchia del S. S. Salvatore con la direzione di Don Vincenzo Pierri, che per la sua 39esima edizione si rinnova completamente, trasformandosi in veicolo di promozione delle eccellenze del territorio.

Leggi il seguito

(M5S) Saiello: “Luci d’Artista a Salerno, evento a rischio”

“Quest’anno De Luca corre il serio rischio di non vedere l’ evento salernitano – Luci d’Artista – da lui ritenuto il più importante della Campania” perché? “per l’imbecillaggine” dei suoi discepoli”.
“Il maxi bando da milioni di euro per l’ideazione, realizzazione, montaggio e smontaggio delle luminarie di Luci d’Artista finisce in tribunale.

 

 

Leggi il seguito

A Villa Guariglia di Vietri sul Mare, la XII edizione della Festa dei Boccali

Sabato 23 settembre, alle ore 19:00, a Raito di Vietri Sul Mare, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio
verrà inaugurata a Villa Guariglia la XII edizione della “Festa dei Boccali”, evento artistico ed enogastronomico a cura dell’Associazione di Volontariato Humus Onlus, presieduta da Lauretta Laureti.

 

 

Leggi il seguito

Associazioni nasce Unagraco Nocera Inferiore

Formazione qualificata, servizi, sinergie per i commercialisti dell’Agro, di Cava de Tirreni e della Valle dell’Irno.
Giovedì 21 settembre la presentazione ufficiale

 

 

Un supporto qualificato e concreto ai giovani che si avvicinano alla professione di commercialista e a quanti già operano nel settore; formazione specialistica, partnership, sinergie e collaborazioni; convenzioni con i principali fornitori di prodotti e servizi professionali: sono alcune delle finalità che si propone UNAGRACO, l’Unione Commercialisti ed Esperti Contabili, attiva da qualche mese a Nocera Inferiore e che sarà presentata ufficialmente giovedì 21 settembre alle ore 19:30 a Villa Nasti, via degli Olivetani, 20 a Nocera Inferiore (SA). Alla serata di presentazione interverrà il presidente nazionale di UNAGRACO, Giuseppe Diretto. L’UNAGRACO di Nocera Inferiore è presieduta da Flaviano Pinto, supportato dalla vice presidente Imma Todisco, dal segretarioFrancesco De Filippis e dal Tesoriere Loredana Faiella. Completano il primo consiglio direttivo Piero Coppola, Valeria Ferrara e Costantino Sessa.

Leggi il seguito

Scuola Viva – Il Liceo Scientifico “Giovanni Da Procida” di Salerno tra le 500 scuole della Campania

Tra le 500 scuole della Campania che, a partire dall’anno scolastico 2016-2017
hanno offerto ai ragazzi una serie di iniziative culturali, sociali, artistiche e sportive con l’obiettivo di migliorare la qualità della scuola campana, vi è anche il Liceo Scientifico “Giovanni Da Procida” di Salerno, che si è presentato con il progetto Co-laboratoryspace (Il giardino delle idee).

 

 

Scopo del progetto è stato quello di fornire agli alunni le competenze laboratoriali richieste dall’Europa, che vanno al di là della normale offerta didattica. Positiva la risposta dei ragazzi coinvolti: i 250 partecipanti hanno frequentato assiduamente gli incontri di cui essi stessi, con le loro idee e la loro creatività, sono stati protagonisti attivi e artefici consapevoli.

Leggi il seguito

Protezione civile, in vigore allerta meteo ArancioneEstesa a tutta la Campania fino a domani sera

E’ stata estesa a tutta la Campania e prorogata di ulteriori 24 ore l’allerta meteo della Protezione civile della Regione Campania di colore Arancione già in vigore.
Al momento, la perturbazione sta interessando le regioni centrali della Penisola e percorrerà quindi prima i quadranti settentrionali della Campania, la Piana campana, il casertano, l’Alto Volturno e il Matese, per estendersi alla provincia di Napoli, al capoluogo partenopeo, alla Penisola Sorrentino-Amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini (su Alta Irpinia e Sannio, Tusciano e Alto Sele l’allerta è, al momento, di colore Giallo).
Dalle 22 di stasera, invece, scatta l’allerta Arancione per tutte le zone del territorio.
Il rischio idrogeologico previsto sarà diffuso con una instabilità di versante localmente anche profonda: possibili, nelle zone di allerta, frane e colate rapide di fango o di detriti, significativi ruscellamenti con trasporto di materiale, voragini e fonemeni di erosione. Previsto anche un innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori, con fenomeni di inondazione delle aree limitrofe, anche per effetto di criticità locali (come, ad esempio, tombature, restringimenti). Si segnala anche una possibile caduta massi in più punti del territorio.
Per quanto riguarda i centri fortemente urbanizzati, va attenzionata anche corretta tenuta del sistema fognario e di smaltimento delle acque reflue.
Particolare attenzione va posta poi a tutte le aree e i versanti del territorio che presentano fragilità aggravata anche dai recenti incendi. E’ possibile, infatti, che si verifichi il trasporto a valle dei materiali prodotti dalla combustione. La Protezione civile regionale invita anche a prestare attenzione alle zone depresse del territorio e con condizioni idrogeologiche particolarmente fragili per la ridotta capacità di assorbimento e smaltimento degli afflussi meteorici, a causa degli effetti indotti dai numerosi incendi boschivi che hanno interessato il territorio. Si invitano gli enti competenti a porre in essere tutte le misure atte a prevenire e costrastare i fenomeni attesi e di verificare la corretta tenuta delle strutture esposte alle oscillazioni dei venti e al moto ondoso: i venti, in particolare sulla costa, saranno forti con raffiche nei temporali.

Leggi il seguito