Raffaele Bene è candidato a sindaco di Casoria

 

In campo una coalizione civica per le elezioni comunali del 26 maggio

 

CASORIA – L’avvocato Raffaele Bene è il candidato sindaco della coalizione civica per le elezioni comunali del 26 maggio.

Il professionista casoriano rappresenta la migliore sintesi di un percorso già avviato da tempo dalle liste e sin dall’annuncio della sua candidatura si è diffuso in Città un clima di grande entusiasmo.

“Con emozione, gratitudine e profondo senso di responsabilità verso chi mi ha indicato quale candidato sindaco e soprattutto verso la mia Città, ho accettato la sfida, conscio delle difficoltà e del duro lavoro che ci attende.

Leggi il seguito

A Napoli il convegno F.U.C.I. sul futuro dell’Europa

 

La F.U.C.I (Federazione Universitaria Cattolica Italiana) ha organizzato a Napoli il convegno dal titolo “Europa: quale Futuro?”, per la giornata di sabato 13 aprile 2019 alle ore 16:00, presso la sede della Federazione in Via Mezzocannone 101.

Agli indirizzi di saluto di Gaetano Manzari, presidente F.U.C.I., seguirà l’introduzione al dibattito di Francesco Caccavale, segretario della Federazione, studente universitario napoletano classe 1999, che sull’argomento afferma: “Il progresso scientifico e tecnologico hanno reso il mondo più piccolo, ma ciò che ha veramente abbattuto le barriere tra i popoli è il processo di unificazione europea. Dalle macerie di un’Europa distrutta, la civiltà occidentale ha saputo trovare la forza per raggiungere il più lungo e duraturo periodo di pace della sua storia. Ma oggi, in un momento in cui il processo è in pericolo e le sue basi sono messe in discussione, può l’Unione Europea essere ciò che era nelle intenzioni dei leader che l’hanno ideata?”.

Leggi il seguito

“Nel Decreto ‘Crescita’ aiuti concreti a famiglie e imprese”

 

Lo ha detto di Giulio Centemero, capogruppo della Lega in Commissione Finanze alla Camera dei Deputati commentando il provvedimento del Consiglio dei Ministri

 

ROMA – “Il Consiglio dei Ministri ha approvato il testo del D.L. ‘Crescita’ che accoglie alcune proposte che avevo avanzato già in sede di Legge di Bilancio e in particolare lo snellimento delle procedure amministrative del Patent Box  e l’ampliamento della platea dei possibili fruitori del regime dei lavoratori ‘impatriati’: si tratta di un aiuto concreto e reale alla crescita del paese sotto forma di semplificazioni fiscali, sostegno alle attività economiche e alle famiglie, oltre che lotta all’evasione”

Leggi il seguito