Roghi “Non possiamo più restare soli mentre la terra continua a bruciare”

“Il protocollo d’intesa firmato questa mattina a Palazzo Santa Lucia tra la Regione Campania e l’Arma dei Carabinieri rappresenta un’ulteriore spinta ad accorciare i tempi e fornire immediatamente azioni concrete per limitare il proliferare degli incendi nella Terra dei Fuochi”.

 

Leggi il seguito

Migranti; “PD responsabile di nuova drammatica questione meridionale”

“Ormai da troppo tempo assistiamo con crescente preoccupazione e profondo sconcerto alla politica farsa del PD sulla vicenda dei migranti.”
Lo dichiara Maria Tripodi Responsabile Organizzazione di Forza Italia Giovani che poi continua:

 

“Tra summit UE, dove si baratta l’accoglienza con bonus bilancio, la progressiva perdita del prestigio internazionale di cui l’Italia godeva ai tempi del Governo Berlusconi, con sbarchi per altro totalmente azzerati e quotidiane piroette del Segretario PD sul dove come e perché i migranti debbano essere aiutati. L’amara realtà agli occhi degli italiani e del mondo è la catastrofe in cui il Sud e la Calabria in particolare, stanno sprofondando in queste settimane e che ci mettono di fronte ad una nuova drammatica questione meridionale, generata dall’inadeguatezza della sinistra.

Leggi il seguito

Assunzioni EAV, Borrelli (Cl-Psi-Dv): la metà sono parenti di dipendenti

 

Bene denuncia di De Gregorio, basta con assunzioni tramite agenzie interinali

 

NAPOLI – “Voglio ringraziare il presidente dell’EAV, Umberto De Gregorio, per aver segnalato che nella graduatoria per le assunzioni di lavoratori interinali nell’ente, il 50% degli idonei risulta avere rapporti di parentela con i dipendenti – ha dichiarato Francesco Borrelli, presidente del Gruppo Campania Libera – PSI – Verdi della Regione – e adesso mi aspetto da lui un’operazione trasparenza per evitare il ripetersi dei vergognosi casi di parentopoli che ho già avuto modo di denunciare e che riguardavano altri settori della pubblica amministrazione, come le Asl e la Camera di Commercio”.

Leggi il seguito

Le troppe sfide interne della politica nostrana

 In fatto di “sfide” l’Italia non è seconda a nessun altro paese.
Le competizioni però sono quasi tutte interne alla politica. Tra partiti e partiti, tra componenti e componenti, tra
leader, o presunti tali, e leader.

 

Leggi il seguito