Lato finestrino, sali a bordo del treno e (ri)scopri te stesso

Il primo libro di Giusy Cigni, insegnante partenopea pendolare

 

Lato finestrino, sali a bordo del treno e (ri)scopri te stesso è il primo libro di Giusy Cigni, insegnate pendolare napoletana, un testo impreziosito dallo straripante entusiasmo e l’inevitabile ingenuità dell’esordiente.

Bozze vergate a mano su un quadernone tra un viaggio e l’altro sui binari che separano Roma e Napoli, sempre più periferia qualificata della Capitale.

Tema di questo romanzo d’esordio è la vita dei pendolari, categoria sociale nata per necessità certo non per volontà. Carichi di dignità, sogni, pensieri e retropensieri, su vagoni che diventano una propaggine della propria casa lasciata all’alba con figli, mogli e mariti ancora al caldo delle lenzuola.

Leggi il seguito

Napoli, mostra di Domenico Spinosa alla Galleria l’Ariete

E’ stata inaugurata giovedì 7 novembre presso la Galleria l’Ariete di Napoli, che annovera nel suo curriculum numerose mostre di artisti partenopei tra i quali Mario Persico, Elio Waschimps, Errico Ruotolo, Crescenzio del Vecchio, la mostra “I Colori della Natura”  del maestro Domenico Spinosa da considerarsi tra i  pittori più innovativi di fine ‘900 (altro…)

Leggi il seguito

A Capri il primo Meeting Internazionale sulla Ricerca Bioetica e i Diritti Umani sul tema dell’End of Life

Una serie di incontri di rilievo internazionale si svolgeranno domenica a Capri con l’obiettivo di correlare le nuove scienze della biologia, della medicina, della tecnologia con i grandi temi del dibattito giuridico, etico e politico internazionale, condensati nell’espressione “diritti umani”. (altro…)

Leggi il seguito