Moviemmece, cinefestival della biodiversità del cibo e delle culture a Napoli

Arriva Moviemmece! Palazzo San Giacomo – Sala Giunta, venerdì 20 ottobre 2017 ore 11:30
Venerdì 20 ottobre alle ore 11:30, nella Sala Giunta di Palazzo San Giacomo, a Napoli, si terrà la conferenza stampa di presentazione di Moviemmece, cinefestival della biodiversità del cibo e delle culture.

 

 

 

Leggi il seguito

Fashion show al museo di Pietrarsa. Spose tra i treni storici ad Hera wedding

DOMANI 13 OTTOBRE 2017 TANTI OSPITI E L’ANTEPRIMA NAZIONALE DELLA COLLEZIONE GAI MATTIOLO
L’appuntamento al Museo di Pietrarsa, a Napoli, con Hera Wedding, Food e Design è fino al 15 ottobre 2017. Fra i momenti da non perdere anche Gai Mattiolo che presenterà l’anteprima nazionale della nuova collezione dedicata agli sposi.

La kermesse Hera è al giro di boa del secondo anno, un punto di riferimento per il Sud (e non solo) del wedding nazionale e delle sfilate di settore. Grandi brand, passerelle tutti i giorni, workshop di food, design, make-up e viaggi, serate a tema, aperitivi glam, corsi gratuiti per diventare spose e mogli perfette anche a tavola seguendo i consigli di chef stellati. Domani sera (12 ottobre) attesi tanti ospiti come Mariagrazia Cucinotta, Alfonso Signorini, alcuni calciatori e molti divi del Grande Fratello Vip mentre il 13 sul catwalk sfilerà l’anteprima nazionale di Gai Mattiolo che ha scelto Napoli e non Milano per la collezione 2018. L’appuntamento Hera che prende il nome dalla benaugurale dea delle nozze, della fedeltà e della fertilità porterà in fiera oltre 70 espositori da tutta Italia e attraverso la convezione con il Museo di Pietrarsa sarà possibile raggiungere l’evento con l’archeotreno per un viaggio nel tempo e nei sentimenti. Inoltre è partita la campagna a favore delle strane coppie, non intese tali per differenza di genere ma in quanto additate come “improbabili per abbinamento esteriore”. Il video virale, che sta girando in rete con l’hashtah “chetieniaguardà”, mostra coppie reali ritenute “mal assortite” dagli occhi di chi le osserva che si lasciano andare a baci d’amore imperturbabili ed estraniati dal resto..

Leggi il seguito

Cultura; il giardino di Villa Arianna nei quaderni di studi pompeiani

L’Importanza dei beni culturali per la crescita sociale ed economica del territorio:
il recente studio sul giardino di Villa Arianna,  a cura della Fondazione RAS e dell’Associazione Internazionale Amici di Pompei

 

 

 

Venerdì 13 ottobre alle ore 19 presso l’Hotel Stabia, nella sala dei Convegni, a Castellammare di Stabia il Rotary Club organizza l’evento “L’Importanza dei beni culturali per la crescita sociale ed economica del territorio: il recente studio sul giardino di Villa Arianna, a cura della Fondazione RAS e dell’Associazione Internazionale Amici di Pompei”.
Durante l’incontro si discuterà della recente pubblicazione degli studi, realizzati tra il 2007 e il 2012, sugli Horti di villa Arianna dell’antica Stabiae, tra i più grandi del mondo romano. Il testo inserito nella collana “Quaderni di studi Pompeiani” è stato realizzato a cura della Fondazione RAS e dell’Associazione Internazionale Amici di Pompei.

Leggi il seguito

Antonio Ligabue in mostra a Napoli a Castel Nuovo – Maschio Angioino

Dal 11 ottobre 2017 – 28 gennaio 2018
Napoli. Martedì 10 ottobre, alle ore 12 si svolgerà la conferenza stampa di presentazione nella Sala della Loggia del Maschio Angioino, della rassegna monografica “Antonio Ligabue”

Interverranno: Nino Daniele, assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, lo storico dell’arte Sandro Parmiggiani, Sergio Negri, presidente del comitato scientifico Fondazione Museo Antonio Ligabue di Gualtieri e Alessandro Nicosia, organizzatore della mostra e presidente di C.O.R Creare Organizzare Realizzare. La mostra, promossa dal Comune di Napoli – Assessorato alla Cultura e al Turismo e con la collaborazione della Fondazione Museo Antonio Ligabue di Gualtieri, è curata da Sandro Parmiggiani e Sergio Negri, massimi esperti dell’opera dell’artista, con l’organizzazione generale di C.O.R Creare Organizzare Realizzare.

Leggi il seguito

Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo a il Cartastorie del Museo dell’Archivio Storico del Banco di Napoli

Domenica 8 ottobre visite guidate a tariffa ridotta
Una domenica all’insegna della cultura e della famiglia nell’archivio storico bancario più grande del mondo.

 

 

 

Domenica 8 ottobre, in occasione della Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo 2017, il Cartastorie | Museo dell’Archivio Storico del Banco di Napoli (via dei Tribunali, 214) propone un’offerta dedicata proprio a genitori e figli. Dalle ore 10 alle 14 sarà infatti possibile visitare il museo con le guide dell’Associazione Culturale NarteA usufruendo di una tariffa ridotta (gratis per i bambini fino ai 13 anni, 2 € dai 13 ai 18 anni e 5 € per gli adulti). Le partenze del tour guidato sono previste alle ore 10.30 e alle 12.00; un divertente opuscolo accoglierà i piccoli visitatori.

Leggi il seguito

Gran Galà “Premio Internazionale di Danza Giuliana Penzi”

1a Edizione 
Ospiti l’Étoile Giuseppe Picone e i primi ballerini del Teatro San Carlo di Napoli
conduce Veronica Maya

 

 

 

E’ dedicato a Giuliana Penzi, ballerina, coreografa ed insegnante a lungo direttrice dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma, il Premio Internazionale di Danza la cui prima edizione si terrà sabato 7 ottobre 2017, alle ore 20.00, presso il teatro Supercinema di corso Vittorio Emanuele 93 a Castellammare di Stabia (Na), e che porterà nella città delle Acque prestigiosi nomi del mondo del balletto internazionale per celebrare una delle figure di maggiore spicco della danza italiana. Il Premio, la cui conduzione è stata affidata a Veronica Maya, nasce alla vigilia del decennale dalla scomparsa della Penzi (Roma, 16 gennaio 2008) e sarà assegnato, nella formula di n°2 Premi Assoluti e n°4 Premi Speciali, a personaggi di rilievo del mondo del balletto, il cui percorso umano e professionale è intrinsecamente legato alla “Signora della Danza”.

Leggi il seguito

Percorso tattile a Cittàducale

A cura di Maria Camilla Capitani
Il 30 Settembre visita al  Museo della Scuola Forestale di Città ducale, Rieti

 

 

 

Un percorso tattile dedicato alla fauna e alla flora locale e non solo avete mai messo le mani nella bocca di un coccodrillo di 2 metri? I soci dell’Unine Italiana Ciechi e Ipovedenti di Roma e Rieti sì| Presso la Scuola della Forestale di Cittàducale è stato allestito un percorso lungo il quale è possibile toccare animali e piante imbalsamati con tecniche particolari: feroci coccodrilli, leopardi delle nevi, tartarughe giganti, l’airone cinerino, le aquile reali e la corteccia di alberi nostrani come faggi, edera ecc…

Leggi il seguito