Cultura; il giardino di Villa Arianna nei quaderni di studi pompeiani

L’Importanza dei beni culturali per la crescita sociale ed economica del territorio:
il recente studio sul giardino di Villa Arianna,  a cura della Fondazione RAS e dell’Associazione Internazionale Amici di Pompei

 

 

 

Venerdì 13 ottobre alle ore 19 presso l’Hotel Stabia, nella sala dei Convegni, a Castellammare di Stabia il Rotary Club organizza l’evento “L’Importanza dei beni culturali per la crescita sociale ed economica del territorio: il recente studio sul giardino di Villa Arianna, a cura della Fondazione RAS e dell’Associazione Internazionale Amici di Pompei”.
Durante l’incontro si discuterà della recente pubblicazione degli studi, realizzati tra il 2007 e il 2012, sugli Horti di villa Arianna dell’antica Stabiae, tra i più grandi del mondo romano. Il testo inserito nella collana “Quaderni di studi Pompeiani” è stato realizzato a cura della Fondazione RAS e dell’Associazione Internazionale Amici di Pompei.

Leggi il seguito

La prigione dell’umanità, dal deep web al 4.0

IL NUOVO LIBRO DI LIVIO VARRIALE A METÀ TRA INCHIESTA GIORNALISTICA E SAGGIO, IL VOLUME ANALIZZA E MOSTRA I RISCHI DELL’USO SEMPRE PIÙ SPROPOSITATO DI INTERNET

 

 

Come una fogna, c’è una parte del web che esiste ma che noi non vediamo. E come una fogna nasconde insidie, brutture e un fascino sinistro.

Là, nella fogna, sguazzano topi di rete che trafficano qualsiasi cosa si possa vendere e comprare; e diversi mostri.

Leggi il seguito

Vincenzo Zurlo sul J’accuse di Fiammetta Borsellino: “Di Matteo faccia chiarezza”

L’autore di “Oltre la trattativa” sostiene le ragioni della figlia del magistrato ucciso: “La verità deve essere patrimonio di questo Paese”.
“Questo abbiamo avuto: un balordo della Guadagna come pentito fasullo e una procura […] dove c’erano AnnaMaria Palma, Carmelo Petralia, Nino Di Matteo, altri…”.

 

 

 

Leggi il seguito

Ad Avellino le associazioni parlano del disorientamento culturale

Nell’attuale momento in cui il dibattito politico-culturale  registra una esasperata  e approssimata interpretazione dei diritti civili, emerge il rischio della confusione e del disorientamento umano e culturale delle nostre comunità. La Pro Loco Città di Avellino, Il Movimento Irpino per il Bene Comune, Universitas Campaniae, Live your life, coerentemente con i  propri principi ispiratori avvertono l’opportunità di offrire un quadro di corretta lettura della nostra società, delineando consapevolezze presenti, limiti e prospettive future all’interno della vicenda civile del tessuto sociale.

 

 

 

Leggi il seguito

“L’impresa culinaria” di Rino De Feo nel libro Uomini, viaggi, ingredienti 

A cura di Valentina Nasso
Rino de Feo, lo chef originario di Castellamare di Stabia e cittadino del mondo si racconta in un libro “Uomini, viaggi, ingredienti”, il libro intervista in cui “si confida” al direttore dell’Ago Press, Luigi D’Alise.

 

 

L’impresa culinaria di Rino è motivo di grande orgoglio stabiese, nel suo volume, pubblicato da Areablu Edizioni, raccoglie un lungo dialogo ambientato tra Italia ed Estremo Oriente, corredato da un’appendice di venti ricette di altrettanti piatti che lo hanno reso famoso prima in Indonesia ed ora in Cina.

Leggi il seguito

Per la rassegna Libriamo di Meta di Sorrento: Vincenzo Zurlo con “Oltre la trattativa”

Per venticinque anni, il giornalismo d’inchiesta e la pubblicistica hanno indirizzato il racconto in un’unica direzione.
Ma, da qualche tempo, emergono crepe e crepacci nella narrazione e nel circuito mediatico-giudiziario che vuole accreditare, al di là delle risultanze logiche e indiziarie, l’ipotesi (ardita) di un accordo tra apparati dello Stato (i carabinieri del Ros ed esponenti politici) e i boss mafiosi di Cosa nostra.

 

 

Leggi il seguito

Bienvenue en Miles Gris il romanzo di Stefania Serrapica all’esordio come scrittrice


A fine settembre 2017 una rivoluzione al femminile colpirà il genere fantasy made in Campania:
il romanzo “Bienvenue en Miles Gris”, di Stefania Serrapica, arriverà in libreria, a cura di Edizioni Eiffel. Un esordio alla scrittura per la giovane autrice originaria di Pompei.

 

 

Leggi il seguito

Premio Letterario Internazionale “Tra le parole e l’infinito” e del Riconoscimento alla Carriera “ Labore Civitatis”

Sabato 23 settembre 2017, nella “Real Casina Vanvitelliana del Fusaro a Bacoli” con il Patrocinio organizzativo dell’Associazione Freebacoli, e il patrocinio del Comune di Bacoli. La serata finale e la consegna dei premi ai vincitori della 18^ edizione del Premio Letterario Internazionale “Tra le parole e l’infinito” e del Riconoscimento alla Carriera “ Labore Civitatis”.

 

Leggi il seguito