Caso Anna Frank, la Procura FIGC deferisce la Lazio e Lotito

Lazio  Continua la polemica extra calcistica con la conclusione delle indagini da parte della procura della Federcalcio sull’accaduto degli adesivi antisemiti con le foto di Anna Frank
Le calcomanie, attaccate domenica scorsa da alcuni tifosi della Lazio in Curva Sud.

 

Da quanto emerge da ambienti della Figc, il procuratore Giuseppe Pecoraro avrebbe contestato alla Lazio e al suo presidente Claudio Lotito la violazione dell’articolo 1 bis ovvero il principio di lealtà e dell’articolo 11 in materia di comportamenti discriminatori del codice di giustizia sportiva.
Tra i fatti contestati, la presunta elusione della squalifica della Curva Nord attraverso l’apertura della Sud e gli insulti antisemiti con le immagini di Anna Frank. Al momento non è trapelato alcun riferimento sulla presunta  conversazione telefonica nella quale Lotito parla di “sceneggiata” in relazione alla sua visita in Sinagoga.

Leggi il seguito

Coop. Asgam: Sport e solidarietà per aiutare i ragazzi in difficoltà

A Napoli l’integrazione comincia dallo sport: formati i primi volontari in Italia

Nasce un nuovo modo di fare volontariato, grazie al progetto “Ragazzi… tra il dire e il fare c’è di mezzo il MARE”, che ha previsto la formazione dei primi Operatori sportivi solidali in Campania.

Oggi è terminato il primo corso, che ha formato venti giovani volontari. Un’opportunità unica per apprendere le best practices del lavoro per raggiungere importanti obiettivi.

Leggi il seguito

La Scuderia Ferrari Club Napoli alle Finali Mondiali al Mugello. 

Gareggerà con un proprio Team di Kart, ed intanto il 25 novembre visiterà la Factory Ferrari a Maranello. 
La Scuderia Ferrari Club Napoli ha ufficializzato il consiglio direttivo che gestirà il sodalizio ufficialmente riconosciuto dalla Ferrari Auto. Assieme al Presidente Luigi Liberti ci sono il vicepresidente Vincenzo D’Orsi, il segretario Marco Annaloro, ed i consiglieri Maurizio Bellomunno, Ciro Gervasio, Alfonso Romano e Biagio Antonucci.

 

 

 

Leggi il seguito

A Roma domenica 22 Bicinrosa; una pedalata per la salute

Bicinrosa, una pedalata amatoriale promossa dall’Associazione Amici dell’Università Campus Bio-Medico di Roma Onlus con la Direzione scientifica della Breast Unit del Policlinico Campus Bio-Medico, in collaborazione con la Rappresentanza in Italia della Commissione europea  e con il supporto tecnico-organizzativo dello Europe Direct Roma e di ASD CICLISMO LAZIO.
La manifestazione, che si terrà a Roma, domenica 22 ottobre (nel mese dedicato alla lotta contro il tumore al seno) presso lo Stadio Mando Martellini delle Terme di Caracalla, mira a sensibilizzare le donne, e la popolazione in generale, sull’importanza della prevenzione del tumore al seno attraverso lo sport e una dieta sana per ridurre il rischio di carcinoma mammario.  Partecipando all’evento si contribuirà proprio alla formazione e alla ricerca su questa patologia.

Leggi il seguito

Molinari Volley Ponticelli, sconfitta di misura all’esordio contro Mesagne

Biancoblù battuti 1-3, coach Strigaro: “Dobbiamo lavorare per migliorare”
MOLINARI VOLLEY PONTICELLI 1 DIVELLA MESAGNE 3 ( 25-21; 14-25; 22-25; 25-14 ) Molinari Volley Ponticelli: Musella (L), Manzo 4, Del Giudice 6, D’Aniello 11, Aprea 11, Amitrano 5, Guarracino, Battaglia 1, Imbimbo 7. Non entrate: Romano, Oliviero, . All. Strigaro Divella Mesagne: Labate 8, Abbracciavento 1, Rosato, Iacca 13, Mazzotta 3, Liguori 1, Curiani 14, Lapenna 3, Cristoforo 8, Prete 1, Destino (L). Non entrate: Fiorini, Zurro (L) All. Giunta Arbitri: Stellato e Tartaglione. Note: spettatori circa 200. Durata parziali (‘27, ‘21, ‘28, ‘20 ). Battute punto: Ponticelli 7, Mesagne 13. Battute sbagliate: Ponticelli 9, Mesagne 7. CERCOLA – Il Molinari Volley Ponticelli esce sconfitto dalla sfida ‘casalinga’ contro il Divella Mesagne per 3-1.

Leggi il seguito