Cassa ragionieri aiuterà chi è stato colpito dal maltempo

Lo annuncia il numero uno dell’ente previdenziale, Luigi Pagliuca dopo gli eventi di calamità naturale

 

ROMA – “Proporrò al prossimo Consiglio di amministrazione della Cassa di previdenza dei Ragionieri di prevedere interventi straordinari a favore dei colleghi commercialisti ed esperti contabili che hanno subito danni in occasione degli eventi di calamità naturale che hanno colpito la fascia adriatica e in particolare l’Abruzzo, le Marche e l’Emilia-Romagna”. Lo ha reso noto Luigi Pagliuca, presidente dell’ente previdenziale della Cassa Ragionieri.

Leggi il seguito

Pagliuca, i professionisti sono decisivi per la crescita della Pmi

 

Il presidente della Cassa ragionieri sarà a Isernia lunedi 1° luglio al forum sull’internazionalizzazione delle aziende molisane 

 

ISERNIA – “Solo comprendendo il presente sarà possibile non perdere l’appuntamento con il futuro. Non è un bel periodo per il nostro Paese: la produzione industriale è ridotta ai minimi termini, i consumi delle famiglie sono in calo da anni e le aziende chiudono. Sulla competitività del ‘Sistema Paese’ spetta alla politica operare; sulla natura del nostro sistema produttivo invece c’è molto da lavorare: tocca al professionista mettere il suo bagaglio di competenze a disposizione dell’imprenditore per colmare le lacune presenti nelle piccole e medie imprese, collaborando nella strategia delle scelte aziendali”. Lo ha detto Luigi Pagliuca, presidente della Cassa nazionale di previdenza dei ragionieri, presentando il forum “Le aziende molisane e l’internazionalizzazione”, che si terrà il 1° luglio a Isernia a partire dalle ore 9,00 presso l’Aula Magna della Diocesi di Isernia-Venafro (via Mazzini 8).

Leggi il seguito

Giancristofaro, “Con l’anticipo dei saldi al 29 giugno +30% dei ricavi”

 

I commercianti partenopei: “Universiade occasione d’oro, pronti a orario prolungato anche la domenica. Turisti spendono più degli italiani” 

 

NAPOLI – “E’ importante che la Regione Campania abbia accolto la nostra richiesta di anticipare i saldi al 29 giugno in occasione dell’Universiade 2019 che si svolgeranno a Napoli dal 3 al 14 luglio. Ce n’era bisogno. Ci aspettiamo oltre 100mila nuove presenza in città e secondo le nostre stime questo afflusso, unito all’anticipo dei saldi, dovrebbe portare un aumento dei ricavi tra il 20 e il 30% . Un’occasione imperdibile per dare una sterzata all’economia”. Questo il commento di Giuseppe Giancristofaro, presidente  di ‘ModaNapoli’ e numero uno del ‘Centro commerciale Toledo’, all’approvazione della delibera di Giunta regionale che ha stabilito l’avvio dei saldi estivi nella giornata di sabato 29 giugno.

Leggi il seguito