Cosa leggere; tutte le prime pagine di politica italiana

Su Repubblica: Gentiloni premier incaricato al lavoro sul governo: “Priorità a sociale e Sud. Niente scadenze, vado avanti finché c’è la fiducia”. Il Giornale: Oggi la lista dei ministri, mercoledì la fiducia. (Il Sole e altre testate): Alfano verso gli Esteri, un Pd agli Interni – si fanno i nomi di Minniti e Fassino – inamovibili Padoan al Mef, Orlando alla Giustizia, Delrio alle Infrastrutture, Calenda allo Sviluppo, Franceschini ai Beni Culturali. In uscita Poletti (per la Bellanova) e la Giannini (con Doria all’Istruzione). Resta invece la Boschi, ma non alle riforme. (altro…)

Leggi il seguito

Berlusconi Parisi e il futuro del centro destra

a cura di Elia Fiorillo
C’è puzza di bruciato che viene dalla cucina… della politica. Movimenti nel centro destra con spostamenti da un raggruppamento ad un altro. L’ex presidente del Senato Renato Schifani lascia Ncd per ritornare da Silvio Berlusconi.
(altro…)

Leggi il seguito

Ovunque ci siamo presentati abbiamo perso. Alfano si dimetta da NCD. Esposito (AP)

Senatore Ncd: “Per fortuna Renzi è tifoso della Fiorentina e già indossa il viola, non lascio né il partito, né voglio cambiare gruppo”.

 

“I due fondatori di Ap erano Alfano e Cesa. Dopo le dichiarazioni di qualche giorno fa di Lorenzo Cesa, l’Udc, a quanto pare, non è più in Area Popolare. Già alle amministrative l’Udc, per la verità, non ha condiviso con noi le liste e spesso neanche la coalizione”.
(altro…)

Leggi il seguito

Violenza di genere e violenza assistita, due facce di una stessa medaglia: dibattito convegno a Pompei

“Violenza di genere e violenza assistita, due facce di una stessa medaglia”, questo il tema dell’incontro organizzato dall’associazione “Mai più violenza infinita”, in programma a Pompei (Napoli), nel Teatro Di Costanzo-Mattiello, venerdì 16 gennaio, a partire dalle ore 16:30.

Ricco e nutrito l’elenco degli ospiti. E’ prevista, infatti, la partecipazione, tra gli altri, di don Tonino Palmese, vicario episcopale della Diocesi di Napoli; dell’ex capo della Procura di Napoli Giandomenico Lepore; del procuratore capo del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Antonietta Troncone; del procuratore capo del tribunale di Torre Annunziata Alessandro Pennasilico; della presidente di Unicef Campania, Margherita Dini

Leggi il seguito

Soltanto una partita di pallone…

Un evento sportivo si trasforma in guerriglia urbana e le istituzioni rispondono con il solito scaricabarile

a cura di Elia Fiorillo

“Quanto sei bella Roma…”. Ma anche Napoli, Firenze, Amsterdam e chi più ne ha più ne metta. Questa “bellezza” non può essere deturpata per una partita di pallone. E, in un attimo, diventare “’na carta sporca…”, come nella canzone di Pino Daniele.  Stavolta è capitato alla fontana della Barcaccia di Pietro e Gian Lorenzo Bernini, datata 1629, ai piedi della scalinata di Trinità dei Monti a Piazza di Spagna. (altro…)

Leggi il seguito

terrorismo: Scillipoti Isgrò (FI), “controlli superficiali a Malpensa? Alfano chiarisca

 “Il ministro dell’Interno spieghi se i controlli di frontiera e di sicurezza nello scalo di Malpensa sono effettuati meticolosamente, così come impone l’attuale rischio di infiltrazioni terroristiche o se, come risulta da alcune testimonianze, verrebbero ‘velocizzati’ in ragione di altri tipi di esigenze.” E’ quanto chiede in un’interrogazione il senatore di Forza Italia, Domenico Scilipoti Isgro’.

Leggi il seguito

Il Pazzo del Nazaremo o quello surreale dei giudici?

a cura di Elia Fiorillo

 

A Pier Luigi Bersani l’accordo del PD con i grillini, che ha sbloccato l’elezione dei giudici costituzionali e del CSM, gli avrà  riportato alla mente tempi dolorosi. Quando s’apprestava a varare un governo e sperava in un appoggio dei Pentastellati freschi di vittoria elettorale.

 

Leggi il seguito