Il dopo terremoto e gli “affari” illeciti

a cura di Elia Fiorillo “Io do una cosa a te, se tu dai una cosa a me”. Pare sia questa la regola base, non scritta ovviamente, che c’è a latere dei capitolati d’appalti delle opere pubbliche, e non solo. Un “do ut des” che puntualmente la magistratura accerta appena indaga su tali tipo di contratti. Una catena di sant’Antonio che di santità non ha proprio niente. Appalti, sub-appalti, favori vari ad amici degli amici che per ringraziare della “grazia ricevuta” non lesinano in “ex voto”. (altro…)

Leggi il seguito

Latina Bene Comune, si a documento dell’associazione di LBC e Confartigianato

Coletta: «Molte delle proposte avanzate sono nel nostro programma»
«Il documento sulle attività produttive elaborato da Confartigianato pone le basi per avviare un’ampia convergenza con l’associazione di categoria. Latina Bene Comune condivide le considerazioni e proposte avanzate, molte delle quali sono contemplate dal nostro programma». Così il candidato sindaco di Latina Bene Comune, Damiano Coletta, dopo la presentazione del documento “Per una rinnovata politica di sviluppo del territorio” prodotto da Confartigianato Imprese Latina e rivolto ai futuri sindaci e amministratori della città. (altro…)

Leggi il seguito

Delrio e Cantone al forum del commercialisti di Giugliano (na)

Emanuele Carandente, consigliere Odcec Napoli
Emanuele Carandente, consigliere Odcec Napoli


Il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio e il presidente dell’Anticorruzione Raffaele Cantone interverranno lunedì 22 febbraio, alle ore 10, al forum “Nuovo codice concessioni e finanza di progetto: il ruolo dell’Anac e del commercialista” che si terrà presso l’Istituto G. Minzoni a Giugliano in Campania – Via Bartolo Longo, 17.

“Si è ritenuto indispensabile organizzare un incontro tra Governo, Anac, magistratura e professioni interessate per riflettere su alcune proposte – ha evidenziato Emmanuele Carandente, consigliere dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli – E’ importante rendere più snelli i procedimenti di aggiudicazione, garantire maggiore certezza ai tempi delle procedure, stimolare sistemi di qualificazione degli operatori economici basati anche su criteri qualitativi e su meccanismi di premialità”. (altro…)

Leggi il seguito

Gori, Anticorruzione dà ragione all’M5S: il commissario dell’ATO3 Sarro è incompatibile

“L’Anac dà ragione al Movimento 5 Stelle dichiarando incompatibile la posizione di Carlo Sarro, parlamentare di Forza Italia e commissario straordinario dell’Ente d’ambito sarnese-vesuviano per i servizi idrici. Stiamo parlando di un uomo che è riuscito per anni a ricoprire un ruolo chiave sulla gestione del servizio idrico lì dove è stato privatizzato con la Gori, dove l’Acea ha la maggiore partecipazione azionaria con il 37%”.

Lo affermano i deputati M5S in Commissione Ambiente e il deputato campano Luigi Gallo commentando la risposta ricevuta oggi dall’Autorità Nazionale Anticorruzione. L’Autority procederà, difatti, alla contestazione e poi alla revoca dell’incarico di Commissario a causa dell’incompatibilità nei confronti di Carlo Sarro, così come avanzato dal M5S che ha chiesto la “sospensione di Sarro da Commissario dell’ATO3, in rispetto del decreto legislativo 39 del 2013”.

Leggi il seguito

Appalti pubblici: accordo fra Invitalia e ANAC anche per Pompei

 

Il presidente dell’Agenzia Anticorruzione, Raffaele Cantone e l’Ad di Invitalia, Domenico Arcuri firmano un Protocollo di azione

 

Accordo fra Invitalia e Agenzia Nazionale Anticorruzione per vigilare sui contratti e sui bandi di gara pubblici, anche quelli relativi al Grande Progetto Pompei. Il Protocollo di azione, firmato dall’Amministratore Delegato di Invitalia, Domenico Arcuri e dal Presidente dell’Authority Anticorruzione, Raffaele Cantone, prevede un’attività di “vigilanza collaborativa” sui contratti pubblici che verranno affidati da Invitalia, nell’ambito delle proprie competenze istituzionali, a supporto della Pubblica amministrazione.

Invitalia svolge, infatti, anche i ruoli di centrale di committenza per altri enti e di soggetto attuatore dei “Contratti Istituzionali di Sviluppo”.

Leggi il seguito