Chi mangia un pomodoro, regala un tesoro. Oro Rosso a S. Antonio Abate

Dal 14 al 16 luglio a S. Antonio Abate una kermesse esclusivamente dedicata all’”Oro Rosso”
Oro Rosso, la festa del pomodoro e della sua tradizione, ritorna a Sant’Antonio Abate (Na) dal  14 al 16 luglio.

 

Giuntoalla quinta edizione, questoeventooltre ad essere un’importante opportunità d’incontro per produttori e consumatori di unodegliingredienti più apprezzati della cucinaitaliana, quest’anno rappresenta l’occasione per l’avvio di un’iniziativa che uniscespiritoimprenditoriale, innovazione e finalitàsociali: il pomodoro, di cui la zona vesuviana ne è un giacimento, saràelaborato e affiancato a un altroingredientefiore all’occhiello della nostraamata terra, ovvero la pasta, in un unico packaging. Il tutto sarà poi messo in vendita con il marchio “Oro Rosso” e il ricavatoservirà ad ampliare le attività del centroparrocchiale Santa Maria Rosanova e a renderesempre più confortevoliilocali della vecchiafabbricaoveessoèubicato, stessefinalità per cui da cinque anni si ripete l’evento.

Leggi il seguito

Martedì a Napoli Città di Partenope parla di bullismo e cyberbullismo

 Sul palco anche Gennaro Migliore, Chiara Marciani, Miriam Candurro, Mingo De Pasquale, Patrizio Oliva

Bullismo e cyberbulismo tra piccoli protagonisti e grandi assenti. E’ questo il tema dell’incontro promosso da Città di Partenope martedì 27 giugno, a partire dalle 17, nel foyer dell’Auditorium della Rai di Napoli nella sua mission di community di cittadini virtuosi che scendono in campo per esplorare aspetti e possibili soluzioni di un fenomeno sempre più dilagante.

 

Leggi il seguito

#FATTIVEDERE 2017 workshop cinematografico per la prevenzione negli adolescenti

 

 

Un progetto di Fondazione Umberto Veronesi, in collaborazione con SIAMO
Dopo il grande interesse riscosso lo scorso anno, saranno in tutto 20 i workshop cinematografici #fattivedere organizzati da Fondazione Umberto Veronesi in collaborazione con SIAMO (Società Italiana Adolescenti con Malattie Onco-Ematologiche) in altrettante 20 città italiane, durante i mesi di gennaio, febbraio e marzo 2017. (altro…)

Leggi il seguito

Turismo e innovazione per crescita occupazione

La vicepresidente Confapi Napoli: «Investire su formazione universitaria e post; l’agroalimentare si conferma con sempre maggiore forza il terreno più adatto per coltivare innovazione e turismo attraverso la valorizzazione degli itinerari enogastronomici
(altro…)
Leggi il seguito

Obesità, chilurgia in diretta con i migliori operatori del mondo

A Napoli per due giorni 250 specialisti per il 13° Congresso B.E.S.T.
Obesità negli adulti e, in Campania, soprattutto nei più giovani. Un dramma in crescita con dati che rischiano di diventare emergenza sociale. A Napoli, per la prima volta in Italia, si sono riuniti per due giorni i più importanti chirurghi bariatrici del mondo mostrando in diretta dalla sala operatoria del presidio ospedaliero di Pineta Grande le tecniche operatorie le tecnologie più innovative. (altro…)

Leggi il seguito

Tutte le novità per gli enti locali sulla Legge di stabilità

Giuseppe Vitagliano, consigliere Odcec Napoli nord
Giuseppe Vitagliano, consigliere Odcec Napoli nord

Domani forum dei commercialisti di Napoli Nord all’Istituto Don Milani a Caivano

“Il quadro normativo in materia di acquisti di beni e servizi, come risulta dai recenti interventi di spending review e leggi di stabilità, si presenta particolarmente complesso, articolato e stratificato. Il legislatore anziché redigere un organico testo unico sulle modalità di affidamento di forniture e servizi, lascia infatti agli operatori l’arduo compito di ricomporre un mosaico sempre più complicato e dispersivo, composto da disposizioni spesso non adeguatamente coordinate, e caratterizzato da una peculiare “geometria variabile” in funzione della tipologia di P.A. e dell’oggetto della fornitura”.

Leggi il seguito

Unioni Civili, medici cattolici: “rischio manomissione famiglia”

SABATO 13/02 INCONTRO-DIBATTITO A PAGANI

“Dal modello di famiglia tribale al modello di famiglia allargata, passando per la famiglia patriarcale e quella ‘nucleare’, intesa come cellula fondamentale dell’attuale tessuto sociale”.

Su questo tema, medici, giuristi ed esperti si confronteranno in un incontro-dibattito dal titolo: “La famiglia che verra’”, organizzato dal dr. Mario Ascolese, presidente dell’Associazione Medici Cattolici Italiani sez. Campania, in collaborazione con la diocesi di Nocera Inferiore-Sarno e il Comune di Pagani, in programma sabato 13 Febbraio 2016 ore 15.00 in Pagani (Sa), nell’auditorium del Teatro “Sant’Alfonso Maria de’ Liguori”.

Leggi il seguito