Beni sequestrati, Maresca: “Sistema non funziona, fallisce il 90% delle aziende”

Lo ha detto il pm della Dda al forum dei commercialisti

Moretta: “Necessarie sinergia tra le parti e procedure più snelle”

 

NAPOLI – “Il testo unico della normativa antimafia si pone lo scopo di non far diventare un non valore il bene sequestrato ai malavitosi e acquisito dallo Stato. Purtroppo ad oggi una serie di disfunzioni procedurali fa sì che questi beni sequestrati perdano di valore: il 90 per cento delle aziende sequestrate fallisce, significa che il sistema non funziona. Bisognerà lavorare tanto, la strada intrapresa è poco coraggiosa, il legislatore ha perso più volte l’occasione di riformare questo sistema. Per me la strada privilegiata resta la vendita del bene, trovando al tempo stesso dei modi di reimpiego per le attività che hanno un valore sociale”. Lo ha detto Catello Maresca, Sostituto procuratore della Repubblica di Napoli, aprendo il convegno “Custodia e amministrazione giudiziaria”, che ha chiuso il corso organizzato dall’Ordine partenopeo sul tema.

Leggi il seguito

Pasticcieri & Pasticcerie d’Italia 2018 

Pasticcieri & Pasticcerie d’Italia 2018 – I migliori maestri pasticcieri d’Italia premiati dal Gambero Rosso 
Napoli 8 marzo 2018 ore 19.00 – Museo Civico Gaetano Filangieri

 

 

 

Alla sua seconda edizione, l’evento Pasticceri & Pasticcerie d’Italia 2018, è un ulteriore tassello aggiunto alla prestigiosa guida, uscita a Novembre,  per far conoscere i singoli maestri pasticceri, premiatidue e tre torte dal Gambero Rosso ed i loro territori.
Un’opportunità importante progettata l’8 marzo in occasione della Festa della Donna insieme al  Museo Civico Gaetano Filangieri, storico ed importante contesto che ospiterà le migliori pasticcerie italiane; per promuovere le novità per la Pasqua, i grandi classici tipici della propria pasticceria, la produzione liquoristica e tanto altro.

Leggi il seguito

“PSR Campania”, finanziate 1.469 domande per 176,5 milioni di euro

La Regione Campania ha approvato le graduatorie uniche regionali delle domande di sostegno ammissibili e finanziabili relative ai bandi ad investimento del PSR scaduti nei mesi scorsi.

 

Nel dettaglio, saranno finanziate le domande sui seguenti bandi:
–      4.1.1 “Sostegno a investimenti nelle aziende agricole”: n. 581 domande per un importo di 108,6 milioni di euro;
–      4.1.2 “Investimenti per il ricambio generazionale nelle aziende agricole e l’inserimento di giovani agricoltori qualificati”: n. 410 istanze per un importo di circa 43 milioni;
–      6.1.1. “Premio per giovani agricoltori che per la prima volta si insediano come capo azienda agricola”: n. 447 domande per un importo di 21,7 milioni;
–      5.2.1 “Ripristino del potenziale produttivo danneggiato da calamità naturali, avversità atmosferiche ed eventi catastrofici” (bando dedicato alle imprese del Sannio colpite dalle avversità atmosferiche): n. 31 istanze per un importo di 3,1 milioni.

Leggi il seguito