Parlamento, Mara Carfagna vicepresidente è una buona notizia per il paese

Parlamento – “Una donna competente alla Vicepresidenza della Camera dei Deputati è una buona notizia per tutte le donne, per il Paese.
A Mara Carfagna, che ha saputo distinguersi nella difficile battaglia per le pari opportunità di genere, rivolgo le mie felicitazioni, il mio augurio di buon lavoro”. Lo afferma l’onorevole Barbara Matera (FI), europarlamentare del PPE, Vicepresidente della Commissione europea per i diritti della donna e l’uguaglianza di genere del Parlamento europeo.

Leggi il seguito

Ischia; Matera (FI); imprudente e avventato parlare di aiuti UE

Barbara Matera: “non esiste ancora nessuna quantificazione, neppure una stima di massima, del danno diretto dovuto al sisma del 21 agosto”.

 

 

“L’accesso al fondo di solidarietà dell’Unione Europea ha regole e limiti ben precisi, anche nel rapporto tra il danno diretto conseguente la calamità e il Pil regionale”. Lo ricorda l’onorevole Barbara Matera (FI), europarlamentare del PPE, per la quale “chiunque  prometta o lasci solo intravedere la possibilità di un sostegno dell’Unione Europea ad Ischia commette quanto meno un’imprudenza”.
“I cittadini di Ischia potranno certamente contare sull’impegno di tutte le istituzioni, locali, nazionali ed europee e, per quanto ci riguarda, saremop i primi a batterci perché le famiglie e le imprese possano ricevere il massimo del sostegno, ma da parlamentare europea non posso esimermi dal mettere in guardia gli ischitani da facili promesse, anche se magari espresse in buona fede”, conclude l’onorevole Matera”.

Leggi il seguito

Incendi; Matera (FI); governo sostenga comuni con le forze dell’ordine

Lo afferma Barbara Matera (FI), europarlamentare del PPE.
“L’annunciata visita del Capo Dipartimento della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, poi annullata per sopraggiunti impegni, è senz’altro un segnale di attenzione per la nostra regione ma non basta.”

 

La natura presumibilmente dolosa della maggior parte degli incendi divampati in Puglia, pone infatti due problemi di fondo sui quali il Governo deve intervenire tempestivamente: la scarsità di risorse dei Comuni, vittime dei continui tagli ai trasferimenti, e la gravissima carenza di uomini e mezzi delle Forze dell’Ordine che sono costrette a svolgere il proprio lavoro in condizioni estreme, cosa che fanno, al pari dei Vigili del Fuoco e dei volontari, con grande sacrificio e in maniera davvero encomiabile”.

Leggi il seguito