«Depistaggi ed errori, così è svanita la pista su Via D’Amelio»

Intervista al sottufficiale dei carabinieri Vincenzo Zurlo, autore del libro «Oltre la Trattativa» sugli anni delle stragi siciliane. «Gli spunti investigativi più interessanti non sono le intercettazioni di Graviano, ma l’informativa mafia-appalti»

Una pista importante e, forse, fruttuosa che è stata lasciata morire. Un’altra, invece, probabilmente senza vie di sbocco scandagliata in lungo e in largo. In mezzo, i misteri d’Italia e la stagione delle stragi ricostruiti dal sottufficiale dei carabinieri Vincenzo Zurlo nel suo libro «Oltre la Trattativa» (Iuppiter Edizioni). Un’opera che – dice Zurlo – punta a offrire una visione alternativa di quella che è la «narrazione» contemporanea resa celebre dal cortocircuito mediatico giudiziario.

Leggi il seguito

Terzigno, inaugurato il nuovo campo polivalente di via dei Pini: sarà intitolato ai giudici Falcone e Borsellino

Taglio del nastro, questa mattina, per il nuovo campo polivalente di Via dei Pini a Terzigno (Napoli). A 7 anni dalla stesura del progetto, l’amministrazione comunale inaugura una struttura che, nei progetti dell’ente municipale vesuviano, è destinata a cambiare il volto dello sport cittadino. Sette anni di attesa e mezzo milione di euro spesi per la realizzazione di un campo che sarà intitolato ai giudici Falcone e Borsellino.
Presenti all’inaugurazione gli attuali componenti della maggioranza di Francesco Ranieri, l’assessore Genny Falciano, fino al presidente del Consiglio Giuseppe De Simone e i consiglieri Carillo, Di Martino, Langella, Annunziata e Bonavita.
Tra i presenti anche il consigliere regionale del Pd Mario Casillo e l’ex sindaco, il senatore Domenico Auricchio (ALA-SC) che avviò il progetto del nuovo campo quando era a capo della municipalità terzignese.

Leggi il seguito