Maria e Francesco, quando il matrimonio diviene un gesto di solidarietà

Anche un matrimonio può trasformarsi in un reale contributo a sostegno di progetti di prevenzione, di diagnosi e di supporto.
Infatti, sempre più spesso i coniugi decidono con azioni concrete di fare beneficenza.

 

 

Un nuovo esempio riguarda la città di Napoli, dove Maria e Francesco hanno deciso di dimostrare la loro generosità con la donazione all’ Unione Nazionale Arma dei Carabinieri, di un defibrillatore ed una cospicua somma in denaro.
La coppia che sposerà a Napoli il 19 settembre, vive e lavora a Londra. Un grande gesto di solidarietà che dovrebbe essere da esempio per tutti.

Leggi il seguito

Uova, altre contaminate. Due allevamenti sequestrati

I carabinieri sono arrivati ai due allevamenti, ripercorrendo la filiera dei derivati da uova.
Oltre agli allarmi scattati in Campania ed in particolare a Benevento e Sant’Anastasia i Nas hanno sequestrato altri due allevamenti italiani.

In particolare il primo posto sotto fermo è a  Vetralla nella provincia di Viterbo; lo stop interessa 53mila uova destinate al consumo umano e 32mila uova per il consumo animale (alimentazione zootecnica), inoltre è stata registrata una positività nell’impianto che detiene 15 mila galline.
L’altro caso riguarda un allevamento di Ancona, dove sono state sequestrate 6000 uova e 12mila galline.


Leggi il seguito

Napoli; rilanciare urbanistica con accordi pubblico-privato

Gianpiero Falco, presidente Confapi Napoli ha affermato che l’associazione è pronta ad affiancare Enti locali su progetti di sviluppo; il project financing può essere la risposta alle ambizioni di crescita di Napoli. Una città di straordinarie potenzialità ma con una finanza pubblica insufficiente a sostenere i piani di riqualificazione di cui ha bisogno. (altro…)

Leggi il seguito

Minorenni nelle sale scommesse. Blitz a Casoria

 

 

Minorenni nelle sale scommesse. Blitz degli Agenti di P.M. del Comando di Casoria, insieme ai militari della locale Stazione dei Carabinieri di Casoria, provvedevano ad effettuare una serie di controlli nelle sale giochi di Casoria per controllare se ci fosse la presenza di minori nelle aree destinate al gioco con vincite in danaro. (altro…)

Leggi il seguito

Calcio e solidarietà all’ASD Villaricca: al via la prima edizione di #alleniamoilfuturo

Il 7 ottobre 2016 a partire dalle ore 17,30 sul campo comunale del Villaricca, sito in c/o Italia n. 330, si terrà la manifestazione di beneficenza ‘#alleniamoilfuturo’, organizzata dalla scuola calcio ASD Villaricca Calcio in collaborazione con la società di trasporti e logistica D’Alterio Group. (altro…)

Leggi il seguito

Arresti “falsi invalidi”. Verdi: “una truffa in mano ai clan che in questo modo garantiscono sostentamento alle famiglie dei loro affiliati. Bisogna inasprire le pene”

Diciassette «falsi invalidi» sono stati arrestati dai Carabinieri in un blitz scattato all’alba a Napoli per l’esecuzione di un’ordinanza per i reati di truffa ai danni di ente pubblico, falso e contraffazione di certificati. Ad altre dieci persone è stata notificata la misura cautelare di obbligo di presentazione quotidiana alla Polizia giudiziaria. Fra i «falsi invalidi» ci sono anche alcune persone con paralisi motorie riprese dai Carabinieri nei discount a fare la spesa. La truffa ammonta a circa 1,7 milioni di euro.

Leggi il seguito

Collana i Cattivi. I misteri della Nco nel libro-inchiesta: dai «santisti» alla fuga del boss Pasquale Scotti

La vera storia dei cutoliani, le nuove indagini su donna Rosetta e i riciclatori del clan.
È in vendita in tutte le edicole di Napoli e provincia il libro-inchiesta sulla «Nuova camorra organizzata» a cura dei giornalisti Simone Di Meo e Vittorio Falco: nel 1976, giusto quarant’anni fa, Raffaele Cutolo e un gruppo di spregiudicati delinquenti fondavano la più temuta e potente cosca della storia della mafia campana.

Leggi il seguito