Terremoto a Ischia il Ministro Pinotti in visita


Il ministro Pinotti andrà in ospedale e successivamente incontrerà operatori P.Civile
Il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, è da pochi minuti sull’isola verde.

La prima tappa sarà all’ospedale dove sono ricoverati alcune delle persone ferite; successivamente sarà a Casamicciola Terme nell’area dove ci sono il maggior numero di operatori della Protezione civile.
A seguire farà una giro di ricognizione nel quartiere dove si sono verificati i crolli.


Leggi il seguito

Ischia: popolo e luogo turistico straordinari, dopo la paura torni la serenità

Appello e solidarietà dei dottori commercialisti partenopei dopo il sisma di ieri sera

 

ISCHIA – “L’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, nell’esprimere vicinanza alle famiglie delle vittime e solidarietà ai colleghi e alle imprese dell’Isola d’Ischia, ringraziano le autorità locali, le forze di polizia, i vigili del fuoco, la protezione civile, i soccorritori ed i cittadini per aver gestito tempestivamente e con grande senso di responsabilità l’emergenza causata dell’evento sismico, che ha colpito in particolare la parte alta dell’isola Verde e per aver riportato normalità nei luoghi danneggiati”. Lo ha detto Vincenzo Moretta, numero uno dei commercialisti napoletani lanciando un appello dopo il sisma di ieri sera.

Leggi il seguito

Ischia, ecco gli aggiornamenti post terremoto del I.N.G.V segui LIVE

Aggiornamento evento sismico nei pressi dell’Isola di Ischia (NA), la sismicità storica dell’isola
Ad oltre 12 ore dall’evento sismico localizzato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia a 3 chilometri a nord dell’Isola di Ischia, non sono state registrate altre scosse rilevanti ma esclusivamente una trentina di piccoli terremoti di bassissima magnitudo (minore di 1).

 

 



 

 

L’isola d’Ischia, la più grande delle Isole Partenopee che chiude a ovest il Golfo di Napoli, ha una sismicità storica ben conosciuta.

Leggi il seguito

Terremoto Ischia; Federalberghi camere per sfollati nei comuni non colpiti

Federalberghi Ischia con i suoi soci ha deciso di mettere a disposizione gratuitamente le camere
delle proprie strutture ricettive per le popolazioni e gli ospiti dei comuni di Casamicciola Terme e Lacco Ameno, colpite dal sisma del 21 agosto. Gli alloggi sono disponibili nei comuni che non sono stati interessati dagli eventi sismici. Federalberghi Ischia informa inoltre che sta procedendo in tal senso in stretto contatto con il Centro Operativo della Protezione Civile.


Leggi il seguito