La cultura può salvare l’alto casertano

Cultura – “C’è una visone strategica che potrebbe salvare il rilancio del nostro territorio. Promuovere interventi integrati capaci di parlare non più al recupero e alla valorizzazione di un sito culturale, ma al rilancio di un distratto culturale che tiene insieme turismo, sviluppo, paesaggio, trasporti, giovani, lavoro, partecipazione e fa lavorare in sinergia tutti i Comuni di un’area fuori da ogni campanilismo. Un’esperienza che abbiamo sperimentato nel distretto UNESCO che va da Portici a Castellammare di Stabia e che si può ripetere per l’Alto Casertano”.
Lo dichiara Luigi Gallo, deputato del Movimento 5 Stelle e componente della Commissione Cultura della Camera, che ha accompagnato una delegazione di portavoce e attivisti M5S alla scoperta dei siti culturali e turistici dell’alto casertano.

Leggi il seguito

Gran Galà “Premio Internazionale di Danza Giuliana Penzi”

1a Edizione 
Ospiti l’Étoile Giuseppe Picone e i primi ballerini del Teatro San Carlo di Napoli
conduce Veronica Maya

 

 

 

E’ dedicato a Giuliana Penzi, ballerina, coreografa ed insegnante a lungo direttrice dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma, il Premio Internazionale di Danza la cui prima edizione si terrà sabato 7 ottobre 2017, alle ore 20.00, presso il teatro Supercinema di corso Vittorio Emanuele 93 a Castellammare di Stabia (Na), e che porterà nella città delle Acque prestigiosi nomi del mondo del balletto internazionale per celebrare una delle figure di maggiore spicco della danza italiana. Il Premio, la cui conduzione è stata affidata a Veronica Maya, nasce alla vigilia del decennale dalla scomparsa della Penzi (Roma, 16 gennaio 2008) e sarà assegnato, nella formula di n°2 Premi Assoluti e n°4 Premi Speciali, a personaggi di rilievo del mondo del balletto, il cui percorso umano e professionale è intrinsecamente legato alla “Signora della Danza”.

Leggi il seguito