Ricerca e Innovazione. Gli investimenti di Protom 2011-2017 superano il 15 per cento del fatturato

Più del 15% del fatturato tra il 2011 e il 2017 investito in progetti di Ricerca e Innovazione per un totale di oltre 10 milioni, con l’impegno di un monte lavorativo di circa 80.000 ore. Grazie al suo Innovation Lab, Protom (www.protom.com) si colloca in prima linea per utilizzo puntuale e mirato del programma europeo Horizon 2020.

 

Leggi il seguito

Il rilancio di Bagnoli e del Mezzogiorno

A cura di Nicola Rivieccio
Per il rilancio di Bagnoli, a Napoli, “occorrono iniziative soft e hard”. E’ quanto ha affermato Ambrogio Prezioso, presidente dell’Unione degli Industriali di Napoli, in occasione del convegno “Le Vie dello sviluppo”, organizzato a Cittá della Scienza, nel quadro delle iniziative promosse per il centenario dell’associazione di categoria partenopea.
(altro…)
Leggi il seguito

Industria 4.0: da oggi a Berlino il B20, il G20 delle imprese

Tra i rappresentanti italiani il fondatore di Protom Fabio De Felice. L’imprenditore napoletano è anche uno dei principali esperti italiani di digitalizzazione delle imprese ed è docente universitario di ingegneria degli impianti industriali (altro…)

Leggi il seguito

“A scuola di opencoesione”(ASOC) all’Istituto polispecialistico “San Paolo” di Sorrento

L’Istituto polispecialistico “San Paolo” di Sorrento, diretto dalla Prof.ssa Cuomo Paola, ha aderito alle attività di “A scuola di opencoesione”(ASOC). A Scuola di OpenCoesione è un innovativo progetto sperimentale di didattica nelle scuole sui temi dell’ “open government” (altro…)

Leggi il seguito

“CORPOREA” E “DOME 3D” a Città della Scienza lunedì la presentazione a Palazzo Santa Lucia

Lunedì prossimo, 27 febbraio 2017, alle ore 11,30, nella Sala Giunta di Palazzo Santa Lucia, saranno presentate le due aperture-evento di Città della Scienza: “Corporea”, primo museo interattivo europeo dedicato al corpo umano e il “Dome/3d”, il più grande e avanzato planetario 3d d’Italia, che saranno inaugurati sabato 4 marzo. Interverranno il Presidente della Regione Vincenzo De Luca, il Presidente della Fondazione Vittorio Silvestrini e Vincenzo Lipardi, segretario generale di Città della Scienza.

Leggi il seguito

Consumare meno energia vuol dire risparmiare e vivere meglio

Il 12 maggio esperti a confronto a città della Scienza

Vivere meglio in casa o in ufficio può anche farci risparmiare. Gli impianti di illuminazione e climatizzazione, che pesano in maniera significativa sulla bolletta energetica, sono infatti sempre più a basso impatto ambientale e recepiscono le direttive della Comunità Europea in merito alla riduzione dei consumi e delle emissioni di CO2, a fronte di un incremento dell’uso di fonti energetiche rinnovabili. A discutere , giovedì 12 maggio dalle ore 14 a Città della Scienza a Napoli, saranno architetti, ingegneri, periti e tutti gli operatori del settore, nel convegno “Soluzioni per il comfort ecosostenibile”, promosso dall’azienda Majorano Spa, in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri, l’Ordine degli Architetti, Collegio dei Periti e l’Aeit di Napoli.

Leggi il seguito