La Fondazione ITS BACT favorirà il rilancio culturale della “SS. Trinità e Paradiso”

La Fondazione ITS BACT – Il Complesso monumentale di Vico Equense sarà riaffermato come Bene Pubblico

La Fondazione ITS BACT ha restituito i locali dell’Istituto “SS. Trinità e Paradiso” di Vico Equense, situati nello splendido complesso monumentale seicentesco di via Gaetano Filangieri. Da tempo la comunità vicana aveva manifestato l’interesse alla riqualificazione dell’immobile e al suo uso pubblico. La Fondazione deteneva dal 27 febbraio 2012 i locali, in virtù del contratto di comodato d’uso gratuito scadente il 21 ottobre del 2021. Il Presidente Aniello Di Vuolo ha però deciso di restituire i locali al nuovo Commissario straordinario dell’Ente, l’Arch. Paolo Pisciotta, per favorire il rilancio del ruolo e della storia dell’Istituto “SS. Trinità e Paradiso” che ha rappresentato e rappresenta per Vico Equense un simbolo di crescita civile e culturale dell’intero territorio della Penisola Sorrentina.

Leggi il seguito

Il difficile compito di Sergio Mattarella – a cura di di Elia Fiorillo

[su_note note_color=”#bef8b3″]Mattarella – La sua parola d’ordine è “discrezione”. Lo è sempre stata. È questione di carattere e, si sa, “il carattere è il destino di una persona”. Quella telefonata al Capo del governo l’ha fatta perché proprio non ne poteva fare a meno. A parte che si “giocava” con la vita e la dignità del “prossimo”. Ma in ballo c’era ben altro. C’era la credibilità dello Stato, l’autonomia della magistratura, il buon senso. Ma come si fa a bloccare l’entrata in un porto italiano di una nave militare del nostro Paese? Ma come si fa a pretendere lo sbarco degli emigranti ammanettati senza il doveroso intervento della magistratura?[/su_note]

(altro…)

Leggi il seguito