Napoli premia i Bardem: una famiglia tra cinema e impegno

Lunedì, 18 settembre, Basilica del Carmine Maggiore di Napoli (ore 20) 
Eugenio Bennato omaggia la rivoluzionaria Pimentel Fonseca con “Donna Eleonora”

 

 

 

L’attore spagnolo Carlos Bardem, ospite in città per ritirare il Premio Pimentel Fonseca  (lunedì 18 settembre, alle 20, nella Basilica Santa Maria del Carmine Maggiore di Napoli) assegnato alla madre Pilar Bardem, ha visitato il Palazzo delle Arti di Napoli | PAN, dove è custodita la Mehari di Giancarlo Siani, simbolo di Imbavagliati, Festival Internazionale di Giornalismo Civile, ideato e diretto da Désirée Klain, che si terrà dal 20 al 24 al Palazzo delle Arti di Napoli | PAN.

Leggi il seguito

A Napoli le menti più geniali del web

Dal 30 giugno al 1 luglio al Castel dell’Ovo i “Pionieri della rete”
Le menti più geniali che hanno fatto il passato e faranno il futuro della Rete si incontrano a Napoli dal 30 giugno al 1 luglio al Castel dell’Ovo. “Pionieri della Rete” sarà l’occasione di conoscere chi ha fatto la storia del web in Italia e tutte le novità nel mondo dell’innovazione digitale con alcuni dei principali attori dell’ecosistema delle startup.

Leggi il seguito

CAESAR. La mostra denuncia dei crimini contro il popolo siriano arriva a Napoli.

Oggi alle 16.00, a Napoli nelle Sala delle Terrazze di Castel dell’Ovo, verrà inaugurata la mostra “Nome in codice: Caesar. Detenuti siriani vittime di tortura”, in programma fino a domenica 18 dicembre. Una selezione delle immagini scattate da Caesar, pseudonimo che protegge l’identità di un ex fotografo della polizia militare del regime siriano, il cui incarico, dal 2011, era quello di fotografare i corpi dei detenuti uccisi dalle torture nelle carceri siriane. Per due anni, Caesar ha fatto copie delle immagini su chiavette USB e nel 2013 ha disertato, portando con sé in Occidente le copie delle fotografie. (altro…)

Leggi il seguito