Università, Confapi: «Atenei campani ultimi? Problema territoriale»

Marrone, presidente jr: “Ingiusto bocciare strutture che fanno ricerca d’eccellenza
“Gli atenei campani sono eccellenze del nostro territorio. La graduatoria Censis 2017-2018 che li colloca agli ultimi posti in Italia è incompleta e parziale, e non tiene conto delle difficoltà di contesto”.

 

A dirlo è Raffaele Marrone, presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli. «I parametri di valutazione dell’istituto di statistica – spiega – non sono di natura squisitamente scientifica e, quindi, non colgono le criticità territoriali che sono poi gli elementi penalizzanti delle Università napoletane e delle altre province».

Leggi il seguito

Bagnoli; buon segnale la presenza del sindaco in Prefettura

Marrone: riconvertiamo quartiere in Silicon Valley
“Su Bagnoli finalmente qualcosa si muove; e la presenza del sindaco Luigi de Magistris alla riunione in Prefettura di quest’oggi è il segnale decisivo”. Il presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli ha poi aggiunto: “Stop quindi alle polemiche e alle strumentalizzazioni da parte di tutti – aggiunge il leader degli imprenditori jr – e andiamo avanti con progetti di qualità per la bonifica e la rigenerazione urbana di un intero quartiere da venti anni sottratto alla cittadinanza e allo sviluppo”. (altro…)

Leggi il seguito

Donne, galà di beneficenza per gli sportelli anti-violenza

L’evento di solidarietà promosso dalla Confapid si terrà al Circolo degli Artisti
«La violenza sulle donne è un tema scottante e più che mai attuale. Soltanto parlandone e sviscerandone tutte le oscurità possiamo aiutare quante, chiuse nel proprio dolore, non denunciano questo grave reato». (altro…)

Leggi il seguito

Sud e No al Referendum: Caldoro, sarò a due giorni di dibattito nel Cilento 

“Sarò a Policastro, questo fine settimana, per l’Evento ‘Onda Buxentum’. L’Italia riparte dal Sud. Se non cresce questa parte del Paese non ci sarà ripresa”.

Così Stefano Caldoro su Facebook per l’evento ‘Onda Buxentum’ promosso dalla Associazione ‘Il Sud per l’Italia’ che si terrà l’8 ed il 9 Ottobre a Santa Marina, Policastro in Provincia di Salerno.
“Nel Cilento, nel cuore del Sud, presenteremo soluzioni concrete per il Mezzogiorno, per ridurre le tasse e sostenere famiglie e chi produce. Si discuterà – aggiunge – con i dirigenti di Forza Italia, con il mondo delle imprese e dei sindacati. Con amministratori e associazioni”.  “Dal Sud faremo sentire le ragioni del No al referendum costituzionale. Una riforma che aumenta il divario nel Paese, che complica il funzionamento dello Stato. Per cambiare il Paese serve coraggio ed una Grande Riforma” conclude Caldoro.
Nella due giorni annunciata la presenza, fra gli altri, del coordinatore di Fi Campania, Domenico De Siano, di Fi Puglia Luigi Vitali, di Fi Calabria, Jole Santelle. Con consiglieri regionali ed amministratori i big del centrodestra: Mara Carfagna,  Maurizio Gasparri, Gaetano Quagliariello, Gianfranco Rotondi e il coordinatore della Provincia di Salerno, senatore Vincenzo Fasano.
IL PROGRAMMA
Cineteatro Il Tempio del Popolo – Ore 14.30 Accoglienza

Leggi il seguito