A Bagnoli torna la festa dell’estate dei commercialisti napoletani

 

Il 24 luglio si terrà il “Summer Party”  e ci sarà la premiazione del professor Francesco Fimmanò eletto alla Corte dei Conti

 

NAPOLI – Un appuntamento ormai consolidato per salutare l’arrivo dell’estate: torna il Summer Party organizzato dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, presieduto da Vincenzo Moretta, un’occasione per godersi una serata tra amici e colleghi all’insegna del relax.

La manifestazione, riservata agli iscritti e ai relativi accompagnatori, è prevista per martedì 24 luglio alle ore 21 all’Arenile di Bagnoli (via Coroglio, 14/b).

Leggi il seguito

Corte dei Conti su ricorso Comune Napoli, Mara Carfagna: “Ora rischio dissesto, non garantita continuità amministrativa” 

“Il Comune di Napoli ora si rischia il dissesto.
Se l’amministrazione avesse messo in sicurezza i conti garantendo continuitá amministrativa, incrementando le entrate, valorizzando il patrimonio e razionalizzando le partecipate ora non si troverebbe con l’acqua alla gola, costretto a chiedere aiuto a quella politica nazionale che ha tanto criticato”.

Così Mara Carfagna deputato e consigliere comunale a Napoli di Forza Italia a seguito del rigetto da parte della Corte dei Conti del ricorso presentato dal Comune di Napoli contro l’ accertamento dell’ elusione del saldo di finanza pubblica nel 2016 che ha poi continuato: “Certo si tratta di debiti vecchi ma la questione non è stata mai affrontata con senso di responsabilità e con soluzioni concrete”.

Leggi il seguito

CISL FP Latina: “ Una nuova beffa a danno dei dipendenti comunali di Cisterna di Latina”

Una nuova situazione paradossale è quella che sta accadendo nuovamente in questi giorni ai dipendenti comunali del Comune di Cisterna di Latina.
Dichiarazioni della Segretaria Generale della CISL FP Latina Enza Del Gaudio

 

 

Dopo il blocco di qualche mese fa legato ad un “errore tecnico del sistema informatico” che determinò l’ammanco di 110 mila euro sul fondo del salario accessorio dei dipendenti comunali ed il conseguente blocco dell’erogazione degli istituti economici, arriva ora il dietro front, con nota del Sindaco del Comune di Cisterna di Latina, allegata per conoscenza alla presente, con relativa sospensione dell’accordo sottoscritto dalla delegazione di parte pubblica, approvato dall’organo di revisione contabile e dalla stessa Giunta con Deliberazione n. 235 del 12 ottobre 2017, che prevedeva un percorso di valorizzazione del personale attraverso le progressioni economiche
orizzontali per ben 60 dipendenti che avevano partecipato ad un’attenta selezione con criteri fissati dalla stessa amministrazione, attraverso principi di selettività, trasparenza e meritocrazia.

Leggi il seguito