La politica e la formazione dei giovani

a cura di Elia Fiorillo
La conversazione è piacevole. Non ci s’incontrava da un po’ di tempo. Tanti gli ideali in comune. L’impegno nel sindacato, la politica come passione, il lavoro nel sociale. Ci si poteva non soffermare sull’attuale momento politico? Lui vecchio militante di sinistra. Chi scrive da sempre legato all’area cattolica.

Leggi il seguito

Cultura, Bocci: “Il consumo in Italia aumenta dell’1,7%”

 

Federculture presenta all’Ordine dei commercialisti di Napoli il 13° Rapporto Annuale

NAPOLI – “Finalmente dopo anni bui cominciamo a vedere la luce. Il consumo culturale in Italia è in ripresa e fa registrare un incremento dell’1,7 per cento rispetto all’anno precedente. Significa che il consumo culturale cresce più del consumo medio dei cittadini.

Le aree di criticità non mancano, circa il 40 per cento degli italiani durante l’anno non fa esperienze culturali: il nostro compito è contribuire a cambiare questo trend”. Lo ha detto Claudio Bocci, direttore Federculture, presentando il 13° Rapporto annuale Federculture 2017 nel corso del convegno “Impresa cultura”, promosso dall’Ordine dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli.

Leggi il seguito

Tensioni e Armonie 1958 -1985 di Guido Sarcedoti al PAN di Napoli

Tensioni e Armonie 1958 -1985 a cura di Mario Franco
vernissage domenica 4 febbraio ore 10:30
Torna a Napoli l’opera pittorica di Guido Sacerdoti, uomo di scienza e cultura, nipote di Carlo Levi, tragicamente scomparso a Napoli nel 2013.

 

“Tensioni e Armonie 1958 – 1985” è il titolo del progetto espositivo, fortemente voluto dalla moglie prof. Marcella Marmo Sacerdoti e dai figli Arianna e Carlo, che incrocia il cinquantenario del Sessantotto. La mostra valorizza l’attività pittorica che ha accompagnato l’artista fin da giovanissimo, dagli ultimi anni ’50 ai primi ‘80, in originale corrispondenza con la intensa politicizzazione del periodo e con essenziali aspetti culturali sessantottini, e sarà ospitata nelle sale espositive del II piano del PAN | Palazzo delle Arti di Napoli (via dei Mille 60, Napoli) dal 4 febbraio al 4 marzo 2018.

Leggi il seguito

Domenica a Salerno l’evento per l’accesso alla cultura.

Cultura – Isabella Adinolfi: “Necessari ulteriori sforzi per avere una cultura senza barriere”

“Accesso alla cultura: un diritto umano fondamentale da implementare. Progetti concreti per una vera inclusione”. Questo il titolo dell’evento organizzato da Isabella Adinolfi, europarlamentare del Movimento 5 Stelle, in programma domenica 17 dicembre 2017, dalle 17:30 alle 20:00, presso il Museo Diocesano “San Matteo” di Salerno.

«Le istituzioni Europee stanno lavorando all’adozione dell’Atto Europeo sull’Accessibilità che rappresenterà un enorme passo in avanti nel rimuovere le barriere create da una normativa divergente e porterà benefici per le persone disabili» dichiara Isabella Adinolfi, europarlamentare del Movimento 5 Stelle e membro della Commissione cultura e istruzione del Parlamento europeo.

Leggi il seguito

Il Caravaggio di Manara al Museo dell’Archivio Storico del Banco di Napoli

In dodici appuntamenti di sabato mattina ilCartastorie ospita il Comicon esponendo le tavole inedite del celebre fumettista
Dodici appuntamenti proposti da COMICON per il Caravaggio di Milo Manara, che animerà le sale de ilCartastorie | Museo dell’Archivio Storico del Banco di Napoli (via dei Tribunali, 214), tutti i sabato, dal 9 dicembre 2017 fino al 24 febbraio 2018.

 

Nei corridoi dell’Archivio saranno esposte 8 tavole estratte dal volume del fumettista “Caravaggio. La tavolozza e la spada”, ed altre 8 tavole inedite, in anteprima assoluta, che saranno contenute nel secondo volume dedicato al celebre artista, in uscita prossimamente per la Panini Comics, dal titolo “La grazia”. Tra queste ultime, quelle relative alla realizzazione, proprio a Napoli, del dipinto “Le sette opere di Misericordia”. L’esposizione delle opere di Manara si animerà delle atmosfere e dei suoni di un antico banco: il pubblico potrà così diventare testimone delle vicende legate proprio al pagamento della celebre opera di Caravaggio.

Leggi il seguito

In mostra “Cipro – Memoria interdetta”. Dal 28/10 al 14/11

Si intitola “Cipro – Memoria interdetta” la mostra documentaria che verrà inaugurata sabato 28 ottobre, alle 17:00, nel Complesso monumentale di San Severo al Pendino, in via Duomo 286.
“Cipro – Memoria interdetta” racconta la distruzione del patrimonio culturale dell’isola di Cipro seguita all’occupazione turca del 1974.

 

 

Leggi il seguito

Israele, un piccolo paese dalle grandi risorse turistiche

a cura di Harry di Prisco
Volo diretto Napoli – Tel Aviv per arrivare dove tutto ha avuto inizio. Israele è la perla del Medio Oriente soggetta nel tempo alla dominazione di vari Popoli tra cui egizi, assiri, babilonesi, romani e ottomani.

 

 

 

 

Leggi il seguito

Cultura; il giardino di Villa Arianna nei quaderni di studi pompeiani

L’Importanza dei beni culturali per la crescita sociale ed economica del territorio:
il recente studio sul giardino di Villa Arianna,  a cura della Fondazione RAS e dell’Associazione Internazionale Amici di Pompei

 

 

 

Venerdì 13 ottobre alle ore 19 presso l’Hotel Stabia, nella sala dei Convegni, a Castellammare di Stabia il Rotary Club organizza l’evento “L’Importanza dei beni culturali per la crescita sociale ed economica del territorio: il recente studio sul giardino di Villa Arianna, a cura della Fondazione RAS e dell’Associazione Internazionale Amici di Pompei”.
Durante l’incontro si discuterà della recente pubblicazione degli studi, realizzati tra il 2007 e il 2012, sugli Horti di villa Arianna dell’antica Stabiae, tra i più grandi del mondo romano. Il testo inserito nella collana “Quaderni di studi Pompeiani” è stato realizzato a cura della Fondazione RAS e dell’Associazione Internazionale Amici di Pompei.

Leggi il seguito

Napoli premia i Bardem: una famiglia tra cinema e impegno

Lunedì, 18 settembre, Basilica del Carmine Maggiore di Napoli (ore 20) 
Eugenio Bennato omaggia la rivoluzionaria Pimentel Fonseca con “Donna Eleonora”

 

 

 

L’attore spagnolo Carlos Bardem, ospite in città per ritirare il Premio Pimentel Fonseca  (lunedì 18 settembre, alle 20, nella Basilica Santa Maria del Carmine Maggiore di Napoli) assegnato alla madre Pilar Bardem, ha visitato il Palazzo delle Arti di Napoli | PAN, dove è custodita la Mehari di Giancarlo Siani, simbolo di Imbavagliati, Festival Internazionale di Giornalismo Civile, ideato e diretto da Désirée Klain, che si terrà dal 20 al 24 al Palazzo delle Arti di Napoli | PAN.

Leggi il seguito