Daniele Groff: “Dietro ogni big c’è una persona. Ho avuto un periodo travagliato, un sacco di paure da superare. Resto un sognatore ambizioso”

Daniele Groff a Radio Club 91 intervistato da Janpa Serino nel programma “Confusi e Felici”: “Dietro ogni big c’è una persona. Ho avuto un periodo travagliato, un sacco di paure da superare. La realtà e la verità sono centrali nella mia vita: sono sempre stato un sognatore ambizioso. Ma un conto è sognare, un conto è vivere nella chimera e nell’utopia. Magari un giorno potremo volare. Ma per ora occorre sognare con moderazione togliersi dalla testa le cose impossibili anche se per gli alpini non esiste l’impossibile. Intanto ho imparato l’accettazione positiva della realtà”.

Leggi il seguito