Lavoro; salvati i lavoratori dell’Ippodromo di Agnano, ora il rilancio

Lavoro – Nei giorni scorsi, presso gli uffici della Giunta Regionale della Campania, si è tenuto l’incontro per l’espletamento della fase amministrativa relativa al licenziamento collettivo dei 23 lavoratori dell’Ippodromo di Agnano
L’incontro si è concluso con un accordo assolutamente favorevole, che ha scongiurato i licenziamenti annunciati. Sulla questione, il consigliere regionale Pd Gianluca Daniele dichiara

 

 

Leggi il seguito

A via partenope a due passi dal mare apre Zzambù, birra panino o pizza, l’imbarazzo della scelta per ogni gusto.

A cura di Valentina Nasso
Parola d’ordine: “Eccellenza”
Zzambù, una “joint venture letterale” di pizza e hamburger, un naming che trae ispirazione da quello che nasce come un linguaggio sottodialettale, usato dai musicisti partenopei fin dal ‘700: la Parlesia (Pino Daniele in molti suoi testi ha inglobato termini di questa vera e propria lingua) (altro…)

Leggi il seguito

Trianon, Daniele (Pd):”Finalmente si parte”

Dichiarazione del consigliere regionale Gianluca Daniele:
“Quando chiude un teatro muore un quartiere e con esso un pezzo di città, se poi quel quartiere si chiama Forcella allora il danno è inestimabile in termini di spazio lasciato al disagio e alla criminalità, perché si sa, dove non c’è arte, cultura e bellezza può solo proliferare il degrado sociale e la solitudine e invece oggi possiamo dire a tutti che ce l’abbiamo fatta, un pezzo di Napoli ce l’ha fatta: finalmente riapre il Teatro Trianon. Dopo anni di impegno concreto per la restituzione di questo teatro ai cittadini, grazie ai sacrifici dei lavoratori, alla caparbietà di alcuni di noi e alla ferma volontà del Presidente De Luca, vediamo realizzato un impegno preso in campagna elettorale. Per questi motivi ho ritenuto importante dare un ulteriore segno di concretezza, acquistando degli abbonamenti per sostenere la nuova stagione del Teatro del Popolo ed il progetto di Nino D’Angelo”.

Leggi il seguito

Politiche del lavoro, Daniele (Pd) “Insufficienti gli interventi del Governo sul Mezzogiorno”

“L’analisi diffusa nei giorni scorsi dall’Inps ha rimarcato quanto già, purtroppo avevamo denunciato: l’incessante discesa che si sta avendo verso un’inesorabile precarizzazione del mercato del lavoro, soprattutto nel Mezzogiorno ed in special modo in Campania. La dimostrazione si è avuta con lo scriteriato e massivo utilizzo dei voucher (53% in più rispetto al 2015) che, nati per ovviare all’atavico problema del lavoro nero, costituiscono oggi per la Campania una vera e propria zavorra di cui sarà difficile liberarsi e che falsa terribilmente i dati sull’occupazione. Da ciò ne deriva che le politiche del Governo risultano insufficienti e che non basta annunciare di nuovo proposte come quella sulla decontribuzione per il 2017 che rischiano di rimanere lettera morta e soprattutto di non inserirsi all’interno di un piano strategico per l’occupazione nel Mezzogiorno. Servono, invece, misure mirate che favoriscano le assunzioni a tempo indeterminato (crollate del 60% rispetto al 2015) e che guardino, quindi, al riconoscimento dei diritti e alla lotta alla precarietà. In ambito regionale va, invece, riconosciuto che alcune delle politiche messe in campo dall’assessore al lavoro, anche se parziali, vanno esattamente in questa direzione, tipo “Ricollocami”, Garanzia over, i 28 milioni messi a disposizione per l’accesso agli ammortizzatori sociali in deroga. Uno sforzo unitario con le parti sociali che rischia di risultare insufficiente perché non inserito in un quadro di riferimento nazionale”.

Leggi il seguito

Almaviva, Daniele (Pd): “Solidarietà ai lavoratori”

Dichairazione del consigliere regionale Gianluca Daniele:
“Per il prossimo 18 dicembre è fissata la scadenza della procedura di mobilità per i lavoratori di Almaviva. 845 persone, solo a Napoli, vivono ormai, con la minaccia del licenziamento. A loro, che oggi sono scesi in piazza per manifestare la propria frustrazione per quanto sta accadendo in azienda, va la mia piena solidarietà. Ritengo ingiusto che la crisi di un intero settore ricada esclusivamente sulle spalle dei lavoratori e credo che il 18 il Governo debba intervenire, fornendo una soluzione concreta che possa scongiurare una tragedia che getterebbe Napoli e la Campania ancor più in un dramma sociale. Anche le istituzioni locali devono ovviamente porre attenzione a questa come ad altre situazioni critiche ed è per questo che come Gruppo Pd in consiglio regionale abbiamo programmato un consiglio tematico sulle vertenze aperte in Campania”.

Leggi il seguito

Lavoro, Daniele (Pd): “Ericsson, ritiri i licenziamenti”

“L’incontro di lunedì scorso con Ericsson, presso il Ministero, non ha dato l’esito sperato: l’azienda non ha voluto recedere rispetto alla riduzione di personale che su Napoli interesserebbe ben 30 persone, spostando semplicemente al 30 ottobre la data entro la quale accettare altri esodi volontari, data oltre la quale si procederà comunque ai licenziamenti. Il mancato accordo, quindi, nonostante l’impegno delle Organizzazioni Sindacali e delle istituzioni locali, ha portato i lavoratori ad indire per oggi scioperi con manifestazioni sotto le prefetture delle città in cui è presente l’azienda. Anche a Napoli si è tenuto un presidio presso la prefettura, a cui hanno portato la loro solidarietà anche il presidente De Luca e l’assessore Panini.
In questi mesi ci siamo presi in carico la vertenza sollecitando le istituzioni che, a partire dagli assessori al lavoro del Comune e della Regione, hanno portato innanzi fortemente le ragioni del lavoro. È chiaro che consideriamo Ericsson un’azienda strategica per la nostra regione perché dà impiego altamente qualificato, per questo bisogna pretendere, facendo pressioni sul Governo, che si ritirino i licenziamenti giungendo ad un buon esito della vertenza. L’atteggiamento tenuto dell’azienda finora è inaccettabile per cui si dovranno mettere in campo tutti gli strumenti perché la multinazionale ritiri i licenziamenti e noi saremo al fianco dei lavoratori in questo percorso come sempre”. 

Leggi il seguito

Al via la la 6^ edizione del NapoliPizzaVillage

 Sarà presentata al Comune di Napoli, martedì 30 agosto alle ore 11.30, la 6^ edizione del NapoliPizzaVillage che si svolgerà sul Lungomare Caracciolo del capoluogo partenopeo dal 6 all’11 settembre 

(altro…)

Leggi il seguito

Daniele (Pd): “Green Economy, occasione di sviluppo per la Campania”

Dichiarazione consigliere regionale Pd Gianluca Daniele:

“Con la Legge di Stabilità la Regione Campania ha dato il via ad un nuovo corso per il futuro ed il rilancio dell’economia campana, sicuri che con uno sviluppo reale si possa diventare traino per il Mezzogiorno e per il paese intero. L’obiettivo è quello di rinforzare il nostro sistema produttivo, sulla base dell’innovazione, non solo per quanto riguarda l’impatto ambientale, ma anche in termini economici ed occupazionali. Nel 2015, per la prima volta, l’occupazione nel settore fotovoltaico è cresciuta del 20%. Le persone impiegate nel comparto delle energie rinnovabili ammontano a 7,7 milioni in tutto il mondo. Si evince da ciò l’importanza del settore quale possibile volano di crescita economica ed occupazionale.

Leggi il seguito