Commercialisti, domani forum sulla gestione delle partecipate

 

All’incontro interverranno il magistrato Marco Catalano e il manager Amedeo Manzo

NAPOLI – Il sostituto procuratore presso la Corte dei Conti della Campania, Marco Catalano e l’amministratore di Napoli Holding, Amedeo Manzo parteciperanno al forum “Gestione e governance delle società partecipate pubbliche” che si terrà domani, martedì 3 ottobre alle ore 15, presso l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli (piazza dei Martiri, 30).

All’incontro interverranno Vincenzo Moretta, presidente dell’Odcec di Napoli; Achille Coppola, segretario nazionale dei commercialisti; i consiglieri Liliana Speranza e Matteo De Lise e Pasquale Russiello, vicepresidente Commissione “Project Financing e Partecipate” Odcec Napoli.

Leggi il seguito

Professioni, Marciani: “Destinati 14 milioni per la formazione”

Forum dei commercialisti napoletani sulle nuove opportunità per i giovani e sulla gestione della crisi

NAPOLI – “La Regione sta seguendo da vicino i professionisti: abbiamo destinato 14 milioni per corsi di aggiornamento e di avviamento professionale, ad oggi più di 500 giovani tirocinanti hanno usufruito di questa iniziativa. Credo che il rapporto di interazione possa continuare: per i giovani abbiamo coinvolto gli Ordini anche negli esami di qualifica, per dare sempre maggiore qualità alle figure professionali. Ma è solo l’inizio di una collaborazione che ci auguriamo possa essere lunga e proficua e che possa riguardare anche l’ambito della crisi d’impresa”. Lo ha detto Chiara Marciani, assessore regionale alla Formazione, nel corso del convegno “Gestione della crisi: mediazione civile, Agcom e condominio”, promosso dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli.

Leggi il seguito

Sarro: “Lo split payment è una misura vessatoria”

 

Il parlamentare lo ha detto al forum promosso dai commercialisti

Vincenzo Moretta, per i professionisti la situazione è insostenibile

 

NAPOLI – “I riflessi dello split payment sono altamente negativi perché determinano una riduzione degli spazi di manovra dell’attività professionale attraverso un restringimento della liquidità, che nell’ambito delle libere professioni rappresenta l’ossigeno.

Va anche valutato un appesantimento di quelli che sono gli oneri burocratici e gli adempimenti al fisco, che finiscono per aggravare la situazione anziché alleggerirla.

Leggi il seguito

Commercialisti, De Lise: “Da Napoli un messaggio di riscatto per i giovani”

Presentato il congresso nazionale Ungdcec, alla stazione marittima dal 6 all’8 aprile. Al sindaco de Magistris la prima cravatta del commercialista realizzata dallo stilista napoletano Ugo Cilento

NAPOLI – “Da Napoli lanciamo un messaggio di riscatto per tutta la categoria dei dottori commercialisti. L’esercizio della libera professione sembra attrarre sempre meno giovani rispetto al passato, in particolare nel Mezzogiorno ed in Campania. Una situazione che è possibile contrastare prendendo atto di un’evoluzione del nostro ruolo e della necessità di riqualificarsi in campi specifici.

Leggi il seguito

Napoli ospiterà il congresso nazionale dei giovani commercialisti italiani

L’evento si terrà al Centro Congressi della Stazione Marittima del porto dal 6 all’8 aprile

NAPOLI – Napoli ospiterà il Congresso nazionale dell’Unione Nazionale Giovani Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili. Ad annunciarlo è stato Matteo De Lise, presidente dell’Ungdcec di Napoli.

Il tema della tre giorni partenopea sarà “Il dottore commercialista nuovo manager della crisi d’impresa” e si svolgerà presso il Centro Congressi della Stazione marittima del porto di Napoli dal 6 all’8 aprile.

“Ospitare il Congresso è per l’Unione di Napoli fonte di orgoglio e un risultato frutto di un grande lavoro di squadra – ha evidenziato De Lise – La nostra figura professionale è centrale rispetto alla ripresa economica dell’Italia”.

Leggi il seguito

Domani a Napoli “Insieme nella professione”, un percorso tra giovani e professionisti

NAPOLI – “Insieme nella Professione vuole essere un percorso comune in grado di aiutare e accompagnare tutti quelli che vogliono approcciare alla professione di dottore commercialista, dai primi passi fino ai successi personali. Si tratta di un evento nato cinque anni fa da due gruppi di giovani, la Consulta Praticanti e l’Unione Giovani di Napoli, che insieme hanno creduto nella creazione di un percorso comune”. Lo ha detto Vincenzo Moretta (nella foto in alto), numero uno dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, presentando il forum “Insieme nella professione” che si terrà domani, giovedì 5 maggio alle ore 15.30 presso la sede dell’Ordine in Piazza dei Martiri 30.
“Le sinergie e le energie dei giovani hanno creato un evento che risponde alle esigenze di conoscere e approfondire le mille sfaccettature che la MATTEO DE LISE 01professione offre”, ha evidenziato Matteo De Lise (nella foto), presidente Ugdcec Napoli. “Si tratta di un evento unico nel suo genere, un vero e proprio momento di confronto e dibattito, dove gli argomenti trattati nascono dalle curiosità dei partecipanti”.
Per Carolina Rumboldt, presidente della Consulta dei Praticanti, “il mercato ci richiede di essere sempre più focalizzati su pochi e specifici argomenti, ma la realtà è che ogni fenomeno è composto da tante piccole problematiche. Qui nasce l’esigenza del gruppo e della collaborazione, le singole professionalità si uniscono per garantire una migliore risoluzione. La Consulta e l’Unione dal 2012 portano avanti questo evento sostenuti dall’Ordine con la convinzione che soltanto insieme si possa crescere ed avere successo nella professione”.
Alla manifestazione interverranno Paola Coppola, ordinario Diritto Tributario Università Federico II di Napoli; Livia De Gennaro, gip Tribunale di Napoli; Aurelio Fedele, consigliere segretario Odcec Napoli; Francesco Fimmanò, Ordinario Diritto Commerciale Università Molise; i commercialisti Pierluigi Di Micco, Maria Cristina Gagliardi, Antonella La Porta; Roberto Maglio, ordinario Economia Aziendale Federico II; Carmen Padula, consigliere Odcec Napoli; Mario Pantani, capo ufficio accertamento Agenzia Entrate; Roberto Vona, ordinario Economia e gestione delle Imprese Federico II; Antonio Tamburrini, consigliere Consulta Praticanti.

Leggi il seguito