Napoli, scatta la nuova alleanza tra i professionisti e l’amministrazione comunale

Luigi de Magistris, prezioso il contributo del Cup. Alessandra Clemente: “Esperienza all’insegna dell’impegno etico”
Giovanni Vitolo: “Profonda gratitudine da parte di tutti a Maurizio De Tilla”. Maurizio Sansone: “Collaborazione fortemente innovativa”. Riccardo Izzo: “Iniziativa nell’interesse di tutti i cittadini”

 

NAPOLI – Al via la “Consulta Interprofessionale di Napoli e Campania: un nuovo strumento al servizio della Città”: obiettivo del Cup, riconosciuto con apposito decreto del Sindaco di Napoli, è promuovere una fattiva collaborazione tra professionisti e amministrazione attraverso il coinvolgimento dei 24 Ordini professionali.
Finalitá: migliorare la qualità dei servizi, valorizzare le pratiche di cittadinanza attiva e varare azioni congiunte di sostegno a imprenditori e consumatori.

Leggi il seguito

Professioni, al via in città il “Cup di Napoli e Campania”

 

Oggi alle ore 12 conferenza stampa con sindaco Luigi de Magistris

 

NAPOLI – Domani, venerdì 15 dicembre alle ore 12.00, presso la sala giunta del Comune di Napoli, si terrà la conferenza stampa di presentazione del “CUP Consulta Interprofessionale di Napoli e Campania”: un nuovo strumento al servizio della Città”.

Obiettivo del Cup, riconosciuto con apposito decreto del Sindaco di Napoli, è promuovere una fattiva collaborazione tra professionisti ed amministrazione per migliorare la qualità dei servizi, valorizzare le pratiche di cittadinanza attiva e varare azioni congiunte di sostegno a imprenditori e consumatori.

Leggi il seguito

In mostra “Cipro – Memoria interdetta”. Dal 28/10 al 14/11

Si intitola “Cipro – Memoria interdetta” la mostra documentaria che verrà inaugurata sabato 28 ottobre, alle 17:00, nel Complesso monumentale di San Severo al Pendino, in via Duomo 286.
“Cipro – Memoria interdetta” racconta la distruzione del patrimonio culturale dell’isola di Cipro seguita all’occupazione turca del 1974.

 

 

Leggi il seguito

Mara Carfagna: “de Magistris, prima della Catalogna c’è Scampia”

“Scampia non è solo vittima di Gomorra. Ma anche della sciatteria delle istituzioni.”
“Persino l’unico punto di aggregazione del territorio – l’Auditorium “De Andrè” – ora è stato sottratto ai cittadini che vi svolgevano attività sociali per essere assegnato ai Rom.

 

 

Scampia ha bisogno dello Stato e del Comune. Mentre il Sindaco parla dei massimi sistemi noi siamo qui soli a testimoniarlo ai cittadini indignati di Scampia e di Napoli”. Così Mara Carfagna, Severino Nappi e Salvatore Guangi in visita a Scampia. “Come sempre – aggiungono – faremo la nostra parte in consiglio comunale, in consiglio regionale e in parlamento”.

Leggi il seguito

Trofeo Pulcinella 100 pizzaioli in gara, qualificata partecipazione di addetti al settore

 

Il Trofeo Pulcinella, ideato Attilio Albachiara, arriva da Acerra a Napoli e fa bingo! 100 concorrenti per la terza edizione alla Mostra d’ Oltremare e massiccia presenza di addetti al settore.
Si aggiudicano la vittoria: Francesco Di Ceglie e Carmine Donzetti, Emanuele Paolella e Gaetano Paolella, per le due categorie, tradizionale e contemporanea. Così hanno scelto la giuria tecnica, presieduta per le due differenti sezioni, rispettivamente dal maestro “centenario” Antonio Starita e dall’ “innovatore” Francesco Martucci e formata da campioni pizzaioli, giornalisti e blogger specializzati nel settore, e l’altra giuria composta dai consumatori che hanno votato on-line.

 

Leggi il seguito

Napoli; “l’amministrazione de Magistris gestisce Napoli con l’ acqua alla gola”

“L’amministrazione de Magistris gestisce Napoli con l’ acqua alla gola: governa l’ ordinario con la straordinaria amministrazione che diventa emergenza, viola il principio di programmazione, principio sacrosanto della contabilità pubblica”.
Così Mara Carfagna deputato e consigliere comunale a Napoli di Forza Italia.

 

 

 

Leggi il seguito

EdicolaFiori – Luigi Di Maio, ovvero “Giggino a’ putenza”

A cura di Elia Fiorillo
Luigi Di Maio, ovvero “Giggino a’ putenza”
C’era una volta a Napoli “Giggino ‘a purpetta”, ovvero Luigi Cesaro ex presidente della provincia. Poi arrivò “Giggino a’ manetta”, Luigi De Magistris attuale sindaco. E, in fine, proprio in questi giorni si parla di “Giggino a’ putenza”, destinato a diventare “Giggino o’ presidente” . Si tratta di Luigi Di Maio vice presidente della Camera,  neo candidato al ruolo di presidente del Consiglio dei ministri per i 5Stelle.

 

Leggi il seguito