Maltempo. Campania in ginocchio e De Luca smantella la Protezione Civile

Maltempo “La responsabilità dei danni e dei gravissimi disagi subiti dai cittadini in questi due giorni di maltempo ha un nome e un cognome: Vincenzo De Luca”.
Così il Coordinamento regionale di Forza Italia della Campania

 

 

“all’assoluta mancanza di visione e programmazione delle attività di prevenzione ed emergenziali, cosa peraltro ampiamente documentata in occasione degli incendi boschivi della scorsa estate, si aggiunge ora l’evidente azione di indebolimento e smantellamento della Protezione Civile regionale”.

“A maggio scorso, nel corso di una pomposa cerimonia mediatica, De Luca ha consegnato ben 120 nuovi mezzi per le attività di protezione civile. Nessuno li ha visti. Che fine hanno fatto?”, conclude la nota del Coordinamento regionale campano di Forza Italia.

Leggi il seguito

Accordo UNISA e Autorità di Sistema Portuale del Mare Tirreno Centrale

UNISA Giovedì 9 novembre 2017, alle ore 9.30, presso la Sala Stampa “Biagio Agnes” del campus di Fisciano, sarà sottoscritto l’accordo quadro tra l’Ateneo salernitano e l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Tirreno Centrale.
Il Magnifico Rettore Aurelio Tommasetti e il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno centrale dott. Pietro Spirito, firmeranno l’accordo

 

 

Leggi il seguito

Medicina Narrativa e l’umanizzazione delle cure nell’era della Precision Medicine

A Napoli il primo workshop di medicina narrativa
Il workshop  vuol fornire a medici,  operatori sanitari e pazienti  gli strumenti  per arginare la deriva tecnicistica del rapporto tra l’ammalato e chi deve prendersene cura; per questo motivo, particolare attenzione sarà rivolta alla comunicazione tra clinici, pazienti e caregivers.

 

 

L’intento è  rimettere al centro l’ammalato, visto non più come una somma di dati clinici ma come persona  che grazie ai suoi  “racconti”  può  diventare parte attiva nella terapia. La Medicina Narrativa e le Medical Humanities  possono  essere quindi  di grande  aiuto per migliorare la comunicazione in campo medico.

Leggi il seguito

Rifiuti; impianto di Caivano dannoso ed inutile spreco di risorse pubbliche

“L’idea di un impianto per la produzione di combustibile solido secondario da realizzare nello Stir di Caivano è una follia, un sicuro e inutile spreco di risorse pubbliche e, soprattutto, un inaccettabile danno ai cittadini del Caivanese”
Lo afferma il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro.

 

 

 

“Questo progetto è peraltro previsto da un Piano Rifiuti, quello del 2016, non solo ha ricevuto precisi rilievi da parte Ministero dell’Ambiente ma deve essere ancora valutato ed approvato definitivamente dall’Unione Europea che, anzi, ha previsto di affidarne l’esame ad un organismo tecnico indipendente”, sottolinea Cesaro.

Leggi il seguito

Ortopedici; 29/09 convegno su infezioni osteoarticolari

“Occorre un efficace piano contro le resistenze antimicrobiche come richiesto dalla Commissione Europea che si è impegnata a dare supporto ai Paesi UE in questo delicatissimo compito, illustrando i risultati dei suoi studi e le ‘linee guida’ da seguire nel documento ‘A European One Health Action Plan against Antimicrobial Resistance (AMR)’.”

 

 

 

Leggi il seguito

Incendi in sicilia, a Messina verso normalità e stima dei danni

Intanto lo showman Fiorello denuncia la situazione sui social ed il presidente regionale Crocetta incontra sindaco di Messina
È in netto miglioramento la situazione roghi nella città di Messina; la situazione ora è tornata alla normalità con una prima stima dei danni vicina a  centinaia di migliaia di euro.

La giornata di ieri è stata molto difficile ed impegnativa con i mezzi ed uomini dei vigili del fuoco e della forestale impegnati tutto il giorno.
Prezioso è risultato l’intervento dei canadair. Ieri via Twitter anche Fiorello ha lanciato un appello chiedendo un aiuto mentre oggi il presidente della Regione Rosario Crocetta sarà a Messina per esprimere la sua solidarietà al sindaco Renato Accorinti.

Leggi il seguito

Industria 4.0: da oggi a Berlino il B20, il G20 delle imprese

Tra i rappresentanti italiani il fondatore di Protom Fabio De Felice. L’imprenditore napoletano è anche uno dei principali esperti italiani di digitalizzazione delle imprese ed è docente universitario di ingegneria degli impianti industriali (altro…)

Leggi il seguito