Cuchel, professionisti pronti a class action e protesta in piazza

 

L’appello del numero uno dell’Associazione nazionale commercialisti da Pisa a governo e parlamento per accogliere le istanze che sarebbero più efficaci limitando i disagi per imprese e addetti ai lavori

 

PISA – “Chiediamo attenzione particolare sulla fatturazione elettronica: il paese deve essere messo in sicurezza sul trattamento dei dati. Non possiamo mettere a repentaglio l’intero sistema economico e le risposte del ministro Tria e del governo non ci soddisfano. Se il governo non accoglierà le istanze dei professionisti siamo pronti a tornare in piazza e a lanciare una class action”. Lo ha detto Marco Cuchel, presidente dell’Associazione nazionale Commercialisti (Anc) aprendo il forum “Obiettivo Futuro: Professioni, Politica e Istituzioni a confronto per la tutela del cittadino che si è svolto a Pisa.

Leggi il seguito