Fondi europei, Moretta: “Un tavolo tecnico tra Bruxelles e Napoli per lo sviluppo del Sud”

 

L’europarlamentare Cozzolino: “Soltanto l’11% delle risorse dirette è utilizzato da imprese meridionali”

 

NAPOLI – “Un tavolo tecnico permanente tra Bruxelles e Napoli per l’utilizzo sostenibile dei fondi comunitari diretti per lo sviluppo del Sud. L’obiettivo è condividere le esigenze dell’imprenditoria del Mezzogiorno con gli strumenti di crescita europei, anche in vista della nuova programmazione 2021-2027”. La proposta arriva da Vincenzo Moretta, numero uno dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili partenopei ed è stata accolta favorevolmente da Andrea Cozzolino, vicepresidente Commissione per lo sviluppo regionale al Parlamento europeo, nel corso del forum “I finanziamenti europei diretti e indiretti” promosso dall’Odcec di Napoli.

Leggi il seguito