L’oro a tavola – La pasta e le eccellenze tra benessere e tradizione a Palazzo Caracciolo

Martedì 13 giugno 2017, a partire dalle ore 19.00, l’Istituto Salesiano “Sacro Cuore” Napoli – Vomero e “Palazzo Caracciolo” daranno vita ad un evento che avrà come protagonista la pasta. (altro…)

Leggi il seguito

Buono e sano, il cibo amico della salute dell’uomo

Domani dalle 18.30, da Eccellenze Campane a Via Brin-Napoli, si svolgerà  Buono e Sano, il cibo amico della salute dell’uomo. La serata è organizzata dalla Fondazione Pro Onlus, presieduta dal Prof. Vincenzo Mirone, Ordinario di Urologia presso l’Università Federico II di Napoli in collaborazione con Eccellenze Campane, con il patrocinio del Comune di Napoli, dell’Arcidiocesi di Napoli, dell’Ordine dei Farmacisti della Provincia di Napoli, dell’Università di Napoli Federico II, di Federfarma Napoli. (altro…)

Leggi il seguito

Chef per un giorno con lo stellato Gennarino Esposito per “I sentieri del Latte” in tour ad Eccellenze Campane il 9 gennaio.

Chef per un giorno ad Eccellenze Campane con lo show cooking de I SENTIERI DEL LATTE. PROFUMI E SAPORI DEI MONTI LATTARI realizzato con lo stellato Gennarino Esposito. Lunedì 9 gennaio dalle ore 10 “I sentieri del latte” porterà in tour saperi e maestria ad Eccellenze Campane (Via Brin, 69). A seguire anche la conferenza “Il latte, simbolo del territorio” con la partecipazione del Sindaco di Agerola (Luca Mascolo), del Presidente Commissione De.Co. Comune di Agerola (Vincenzo Peretti), dello chef Gennarino Esposito. Nel corso dello show cooking ci sarà spazio anche per la degustazione di fior di latte di Agerola e pasta con patate e provola di Agerola. Riprese intanto le attività della kermesse “I sentieri del Latte” ad Agerola dopo il lutto che ha colpito la cittadina. Info: I sentieridellatte.it

Leggi il seguito

Agricoltura, Organizzazione produttiva Solco Maggiore punta a recupero cultura stagionalità

19 produttori della Piana del Sele per il ritorno alla terra

Promuovere il ritorno alla terra, alle produzioni autoctone della Campania, alle valenze agroalimentari del territorio. È questo l’obiettivo di 19 imprenditori della Piana del Sele, che si sono messi insieme, e hanno aderito alla Organizzazione produttiva “Solco Maggiore”. Un obiettivo che può rappresentare anche il motore per lo sviluppo del settore ma che ha bisogno del sostegno istituzionale e di norme precise. (altro…)

Leggi il seguito

Agricoltura, Imprenditori Piana del Sele insieme per garantire salute attraverso il ritorno alla stagionalità

Conferenza stampa giovedì a Napoli presso Eccellenze Campane

Fare rete per diffondere il concetto di sana e corretta alimentazione e garantire salute attraverso il consumo di frutta e verdura made in Campania. E’ questo l’obiettivo di 19 imprenditori agricoli della Piana del Sele  che si sono uniti, attraverso l’organizzazione produttiva “Solco Maggiore”, proprio per contribuire alla formazione di una cultura enogastronomica fondata sul recupero della stagionalità e del naturale 100%.
Il loro progetto, “Sapore Maggiore” sarà presentato alla stampa giovedì 6 ottobre alle ore 16, presso Eccellenze Campane. (altro…)

Leggi il seguito

Presentata la Rassegna Ottaviano Food Festival, ecco il programma

 “Un sistema Campania che veda insieme gli attrattori culturali, ambientali, enogastronomici, religiosi, oltre che balneari. E’ questa la prospettiva diversa da cui parte la Regione per la promozione del territorio e nella quale ben si inseriscono manifestazioni come l’Ottaviano Food Festival che abbina l’attrattore food con quello storico-religioso per far conoscere i punti di forza dell’area vesuviana”.

Sono le affermazioni dell’Assessore al Turismo di Palazzo Santa Lucia, Corrado Matera ha spiegato, questa mattina, l’adesione della Regione all’evento organizzato dall’Associazione Arcobaleno Vesuviano, che si terrà ad Ottaviano i prossimi 17 e 18 aprile.
“Il festival – ha aggiunto l’Assessore – ha anche una finalità benefica poiché il ricavato verrà devoluto alla Sos off 2Santobono e alla Open Onlus, oltre che alla realizzazione di un parco giochi per i bimbi”.
“La manifestazione – ha spiegato Francesco Carbone, presidente dell’Associazione – punta anche a favorire lo sviluppo del turismo religioso poichè, proprio nei giorni dell’Ottaviano Food Festival, sarà esposto nella Chiesa di San Gennaro Martire un frammento della Croce di Cristo”.
E la valorizzazione turistica del comprensorio vesuviano attraverso questo festival è stata avallata anche dal sindaco di Ottaviano Luca Capasso che ha detto: “Manifestazioni del genere aiutano non solo Ottaviano ma l’intero territorio vesuviano. Grazie al lavoro delle associazioni come Arcobaleno Vesuviano, la città riesce a valorizzare le sue risorse e a sviluppare un turismo culturale e religioso che potrebbe caratterizzare il futuro dell’economia vesuviana”. (altro…)

Leggi il seguito

Ottaviano Food Festival, due giorni tra enogastronomia e cultura – Matera: “bella occasione per promuovere il territorio”

“Un sistema Campania che veda insieme gli attrattori culturali, ambientali, enogastronomici, religiosi, oltre che balneari. E’ questa la prospettiva diversa da cui parte la Regione per la promozione del territorio e nella quale ben si inseriscono manifestazioni come l’Ottaviano Food Festival che abbina l’attrattore food con quello storico-religioso per far conoscere i punti di forza dell’area vesuviana”. Così l’Assessore al Turismo di Palazzo Santa Lucia, Corrado Matera ha spiegato, questa mattina, l’adesione della Regione all’evento organizzato dall’Associazione Arcobaleno Vesuviano, che si terrà ad Ottaviano i prossimi 17 e 18 aprile.

Leggi il seguito

Perol carni, al via la settimana del bovino agerolese

Prodotti di qualità allevati nell’incredibile scenario dei Monti Lattari – Penisola Sorrentina.
Bovino di razza Agerolese in vetrina alla “Perol Carni”. L’azienda che opera all’interno di Eccellenze Campane, in via Brin a Napoli, lancia la settimana dedicata alla carne di questo animale davvero eccezionale. Una filiera, quella del bovino Agerolese che regala prodotti di altissima qualità e che per la prima volta è valorizzata in tutta la sua completezza.
Quando si pensa al “bovino Agerolese” il pensiero vola subito al prodotto più famoso derivato da questa razza ovvero il Provolone del Monaco DOP. Per la prima volta invece arriva in braceria e in macelleria alla Perol Carni invece anche la prelibata carne. Ad allevarli ci ha pensato l’azienda di Giosuè De Simone. Quest’ultimo, già presidente del consorzio di tutela del Provolone del Monaco DOP, con passione maniacale cura la salute ed il benessere dei suoi animali ripagato con latte di altissima qualità e carne di altrettanto pregio.
L’aria profumata e colorata dei Monti Lattari – Penisola Sorrentina, il nutrimento di prima qualità e il potersi muovere fra scenari naturali incantevoli rendono i bovini Agerolesi una razza eletta e fortunata. La qualità del latte è eccezionale. Si tratta di una razza di taglia media, resa unica da secoli di selezione in un ambiente avverso, privo di pascoli, e per lo più tenuta in ricoveri di fortuna, alimentata con “frascame” locale ed anche per questo la carne ha eccezionali proprietà nutritive.
La storia racconta che la paternità della razza Agerolese è attribuibile al generale Paolo Avitabile. Si trasferisce dall’Inghilterra ad Agerola nel 1845 portando due vacche gravide, un torello e una vitella di razza Jersey. Il generale era convinto che incrociando i meticci locali con gli esemplari della Jersey poteva ottenere una razza adatta a vivere nei monti Lattari fornendo anche latte e carne di prima qualità. Ed ecco che i discendenti di quelle del generale ancora oggi presentano un mantello di colore bruno con tonalità più chiara nella regione addominale che diventa nero nei tori, tutti gli esemplari sono riconoscibili per la riga dorso lombare più chiara del colorito del mantello.
La carne dell’Agerolese è solo alla Perol Carni ad Eccellenze Campane, via Brin 69. Napoli.

Leggi il seguito