Medicina Narrativa e l’umanizzazione delle cure nell’era della Precision Medicine

A Napoli il primo workshop di medicina narrativa
Il workshop  vuol fornire a medici,  operatori sanitari e pazienti  gli strumenti  per arginare la deriva tecnicistica del rapporto tra l’ammalato e chi deve prendersene cura; per questo motivo, particolare attenzione sarà rivolta alla comunicazione tra clinici, pazienti e caregivers.

 

 

L’intento è  rimettere al centro l’ammalato, visto non più come una somma di dati clinici ma come persona  che grazie ai suoi  “racconti”  può  diventare parte attiva nella terapia. La Medicina Narrativa e le Medical Humanities  possono  essere quindi  di grande  aiuto per migliorare la comunicazione in campo medico.

Leggi il seguito

Stop a migrazione al nord. “Corre buon sangue” nell’ematologia campana

Specialisti, Istituzioni, Associazioni Pazienti e Industria Farmaceutica a confronto sullo stato dell’arte dell’Ematologia regionale.
Diagnosi precoce, terapie innovative e personalizzate disponibili per i 40.000 pazienti campani affetti da tumori del sangue

 

 

 

clinici e personale sanitario con alta formazione e specializzazione, studi clinici e ricerche attivati all’interno dei centri d’eccellenza della Regione, migrazione sanitaria verso i centri del Nord dimezzata in un anno: questo ciò che è emerso oggi nel corso dell’incontro che si è svolto presso la Sala Nassiriya del Consiglio Regionale Campano.

 

Leggi il seguito