Renault, Nissan e Mitsubishi; insieme per nuovi motori e tecnologie

Il nuovo piano, progettato per i prossimi sei anni, punta a raggiungere i seguenti obiettivi:
Produrre oltre nove milioni di veicoli su quattro piattaforme comuni

 

 

 

Aumentare la proporzione di motorizzazioni comuni, passando da un terzo a tre quarti di motori condivisi
Generare nuove sinergie grazie alla condivisione di tecnologie nel campo dell’elettrificazione, della connettività e della guida autonoma.
Proporre 12 nuovi modelli al 100% elettrici, con piattaforme e componenti condivisi Sviluppare 40 nuovi veicoli dotati di tecnologia di guida autonoma.
Diventare un operatore di servizi di mobilità su domanda con veicoli robotizzati.
Alleanza 2022, il nuovo piano annunciato oggi per i prossimi sei anni, punta al raddoppio delle sinergie annuali dell’Alleanza. L’obiettivo è generare 10 miliardi di euro di sinergie alla fine del piano.

Leggi il seguito

Terremoto Ischia; Forza Italia e la Free Tax nel 2018

La dichiarazione dei consiglieri regionali campani di Forza Italia, Armando Cesaro, Severino Nappi e Maria Grazia Di Scala
“Ischia è stata colpita tre volte. La prima dal terremoto, la seconda dalla disinformazione, che ha decretato la fine della stagione turistica, e la terza dal governo nazionale e da quello regionale che le stanno dedicando disinteresse e pochi spiccioli”.

 

 

Leggi il seguito

Rom; Cesaro (FI): “priorità è difesa dei cittadini mortificati da De Magistris”

“Un sindaco al suo secondo mandato non può continuare a far finta di nulla, a scaricare sui cittadini l’assenza o il fallimento delle politiche ambientali, sociali e di integrazione, tacendo le proprie gravi responsabilità. Un amministratore accorto previene i problemi e non li trasforma, come fa de Magistris, in emergenze”.

(altro…)

Leggi il seguito

Napoli – città metropolitana; a breve incontro consiglieri FI

“I contratti degli staffisti della Città Metropolitana non possono e non devono essere una priorità.”
Anzi, in questo momento e con le gravi emergenze che ci attanagliano, come il drammatico incendio di Scampia o la pesantissima crisi del trasporto pubblico, è un tema a dir poco inopportuno”.
Lo afferma il Coordinatore di Forza Italia della provincia di Napoli, Antonio Pentangelo.
“Su questo– annuncia Pentangelo –, così come sulle principali problematiche ed esigenze politiche dell’ente metropolitano, convocherò a breve una riunione con i consiglieri di Forza Italia”.

 


Leggi il seguito

Trasporti Di Scala (FI); scioperi e blocco funivia faito, siamo alla farsa



“Per il manager dell’Eav, Umberto De Gregorio, la colpa delle code alle biglietterie  è dei bigliettai, la responsabilità della soppressione delle corse della Circum è dei sindacalisti dell’Orsa ed ora  la responsabilità del blocco della funivia del Faito, per la quale la Regione ha speso ben tre milioni di euro, è del Direttore di Esercizio. Come se non bastasse non una parola sullo sciopero che oggi ha lasciato a piedi i napoletani e creerà non pochi disagi ai tifosi del Napoli. Mi chiedo se sia questo il modo di affrontare il disastro trasporto in Campania, se siano queste le risposte che gli utenti si aspettano da un manager che, peraltro, pretende anche un aumento di stipendio”. Lo scrive su Facebook la consigliera regionale campana di Forza Italia, Presidente della Commissione Sburocratizzazione della Regione Campania, Maria Grazia Di Scala.

Leggi il seguito

Sanità Campania, Cesaro (FI); gravissima emergenza De Luca scomparso

“In Campania c’è una gravissima emergenza sanitaria ma il governo, che non ha esitato ad affidare l’incarico di Commissario per la Sanità a chi è il vero responsabile dello sfascio, continua a far finta di non vedere limitandosi, al più, ad inviare qualche ispettore quando accadono tragedie insopportabili come quella del Loreto Mare”.

 

Leggi il seguito

SMA; Cesaro (FI) su dirigenti: “Ecco le promozioni agli amici degli amici”

“Senza Direttore Generale da marzo scorso, senza bilanci dal 2013″
La Sma continua senza pudore la corsa ai privilegi: ieri bonus da 50 mila euro ai dirigenti, oggi, come preannunciato e denunciato, arrivano le discutibili promozioni agli amici degli amici con tanto di relative integrazioni salariali da oltre 10 mila euro annui.

Leggi il seguito

Bagnoli, Mara Carfagna: “aspettato tre anni per spostare le virgole”

“Abbiamo aspettato tre anni per spostare le virgole. De Magistris, in nome dell’ ideologia e dell’ ultima parola, ha giocato sulla vita di Napoli, sulla rinascita di Bagnoli e sugli abitanti del quartiere tenendoli con il fiato sospeso. Ora, messo alle strette, alla fine ha dovuto cedere facendo credere di aver inciso nella scelta finale. Peccato che il piano su Bagnoli sia praticamente lo stesso. Ma non poteva rinunciare all’ effetto scenico.
Ha scatenato la protesta e ora a testa bassa fa quello che avrebbe dovuto fare prima. L’unico risultato ottenuto è stato ancora una volta quello di spaccare la città”.
Così Mara Carfagna deputato e consigliere comunale a Napoli di Forza Italia.

Leggi il seguito

Incendi in sicilia, a Messina verso normalità e stima dei danni

Intanto lo showman Fiorello denuncia la situazione sui social ed il presidente regionale Crocetta incontra sindaco di Messina
È in netto miglioramento la situazione roghi nella città di Messina; la situazione ora è tornata alla normalità con una prima stima dei danni vicina a  centinaia di migliaia di euro.

La giornata di ieri è stata molto difficile ed impegnativa con i mezzi ed uomini dei vigili del fuoco e della forestale impegnati tutto il giorno.
Prezioso è risultato l’intervento dei canadair. Ieri via Twitter anche Fiorello ha lanciato un appello chiedendo un aiuto mentre oggi il presidente della Regione Rosario Crocetta sarà a Messina per esprimere la sua solidarietà al sindaco Renato Accorinti.

Leggi il seguito