Cultura, M5S: Palazzo Fuga, la folle ipotesi di vendita del finto masaniello

 

Troviamo gravissimo che il Comune di Napoli sia intenzionato a vendere i ‘tesori’ della città per fare cassa. Tra i beni storici che De Magistris e la sua sgangherata Giunta vorrebbe dismettere figura anche il Real Albergo dei Poveri. (altro…)

Leggi il seguito

Campania – Regione, M5S; dopo Malerba sarà Ciarambino il capogruppo 

“In virtù della regola dell’avvicendamento del capogruppo prevista dal nostro regolamento interno, a partire da venerdi 6 gennaio il testimone passa alla mia collega Valeria Ciarambino e al vice capogruppo Gennaro Saiello”. Lo dice l’attuale capogruppo uscente del Movimento 5 Stelle Tommaso Malerba che con il vice capogruppo
Vincenzo Viglione ha guidato il gruppo consiliare. “Sono stati 8 mesi duri alla presidenza del gruppo, ma è stato un onore per me – sottolinea Malerba – Nessuno di noi, inizialmente, aveva un’esperienza all’interno delle istituzioni, ora con il ritorno di Valeria Ciarambino puntiamo sull’esperienza e sulla continuità dell’azione politica per portare avanti le nostre battaglie dalla parte dei cittadini per l’onestà, la trasparenza, la legalità all’interno del Consiglio regionale della Campania”. “Torno a svolgere il ruolo di capogruppo del Movimento 5 Stelle in Regione Campania – spiega Ciarambino – Voglio ringraziare pubblicamente i miei colleghi per avermi indicata e ringrazio di cuore Tommaso Malerba per l’ottimo lavoro svolto negli ultimi otto mesi. Mi attendono otto mesi ancora più impegnativi, spero che sarò all’altezza del compito, ma so pure di non essere sola: siamo una squadra”. (altro…)
Leggi il seguito

Campania, M5S: depositato presso uffici procura di Napoli esposto-denuncia per induzione al voto di scambio contro il presidente De Luca

I consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle hanno depositato presso gli uffici della Procura di Napoli un esposto nei confronti del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. Un atto importante per chiedere alla magistratura partenopea di effettuare gli opportuni accertamenti e valutare la sussistenza di eventuali profili di rilevanza penale rispetto alle parole pronunciate da De Luca nel corso di un’assemblea con 300 amministratori locali, in cui esalta il metodo clientelare e chiede di contattare il mondo dell’imprenditoria e della sanità privata perché portino voti al Si. (altro…)

Leggi il seguito

Lavoro, M5S: Vertenza Almaviva, l’assessore Palmeri faccia azioni concrete

 

 “Nel corso della difficile e drammatica vertenza Almaviva Contact, davvero non riusciamo a comprendere, in questa fase cosi critica, come faccia l’assessore al Lavoro Palmeri a proporre e a promettere ancora programmi di formazione per il personale”. Lo dice il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Gennaro Saiello che aggiunge: “La formazione professionale è già continua e in atto – sottolinea – la Regione Campania non dovrebbe contrabbandare false soluzioni ma far sentire la propria autorevole voce ai tavoli di trattative”.
(altro…)
Leggi il seguito

Campania, M5S: Luci d’artista di Salerno, Bonavitacola non risponde

 

“Luci d’artista di Salerno costano 4 milioni e 300 mila euro di cui 3 milioni di euro con i fondi POC nell’ambito del progetto denominato cultura 20/20 è una precisa scelta politica che contraddice le annunciate strategie iniziali della Giunta di valorizzare nove itinerari del territorio campano che mettessero insieme realtà con una determinata rilevanza storica, culturale e artistica sui modelli dei distretti. La risposta del vice presidente Bonavitacola non ci soddisfa anzi ci svela come quelle risorse indirizzate a Salerno dovevano finanziare per forza solo le luci d’artista”.
(altro…)
Leggi il seguito

Campania, M5S: Auto blu? Uso esteso ai consiglieri e uffici di De Luca. Simbolo di privilegi della vecchia politica 

 

“Il Movimento 5 Stelle si è schierato contro l’estensione dell’uso non esclusivo dell’auto blu ai consiglieri e responsabile degli uffici di diretta collaborazione del presidente De Luca. Questa che oggi ha votato la maggioranza di centrosinistra è una riforma mascherata, gli uomini del presidente avranno l’uso dell’auto blu….

(altro…)

Leggi il seguito