Bilancio Comune Napoli, Daniele (Pd): “Ok tagli agli sprechi, no a tagli a welfare e servizi”

“Seguo con grande interesse e preoccupazione l’iter di approvazione del bilancio del Comune di Napoli. Auspico che la giunta comunale, visti i precedenti bilanci e in considerazione delle gravi emergenze che vive la città, si impegni a trovare le risorse necessarie eliminando le spese inutili, che ancora ci sono, e non tagliando i servizi e il welfare”.

(altro…)

Leggi il seguito

Cardarelli, “Ok il nuovo modello organizzativo. Vincente il dialogo tra manager e lavoratori”

Cardarelli, Daniele (Pd) in visita al Pronto Soccorso:

“Stamattina sono stato in visita all’Ospedale Cardarelli, ed in particolare al Pronto Soccorso, per verificare se ci fosse effettivamente stato un miglioramento della situazione di emergenza che si era venuta a creare negli ultimi mesi a causa del sovraffollamento, motivo di enorme disagio sia per i pazienti che per il personale medico e paramedico.”

Leggi il seguito

PD Campania “Per ripartire, svolta a sinistra e rivoluzionare l’agenda del partito su lavoro, scuola, povertà e immigrazione”

Sono queste le affermazioni in direzione Pd Campania da parte di Gianluca Daniele
“La grave sconfitta subita alle elezioni politiche ci impone una riflessione attenta ed umile rispetto agli errori che sono stati commessi negli ultimi anni.”

“Come ho più volte detto in questi ultimi mesi, è necessario segnare una profonda discontinuità rispetto ai gruppi dirigenti che hanno guidato il partito fino ad oggi”. Ad affermarlo, a margine della direzione regionale del Partito democratico che si è tenuta oggi pomeriggio, il consigliere regionale Pd Gianluca Daniele, che ha aggiunto: “Serve ricostruire un Partito democratico più popolare e più di sinistra, serve riprendere un rapporto vero con il territorio e ritornare a rimettere in funzione i nostri circoli territoriali, soprattutto nell’area metropolitana di Napoli. Ma è di tutta evidenza – ha poi sottolineato, – che la vera discontinuità da mettere in campo, dopo una sconfitta così grave, riguarda i contenuti”.

Leggi il seguito