Campania, Confapi jr: futuro è il Crowfounding per Pmi

Il presidente Raffaele Marrone: “Crowfounding per progetti più meritevoli”
“Il crownfounding via Internet per le Pmi? Una prospettiva interessante che nel Sud Italia, e a Napoli in particolare, può rappresentare un sistema innovativo per il finanziamento di progetti che non trovano immediata cittadinanza nel circuito creditizio ordinario”.

A dirlo è Raffaele Marrone, presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli.

«L’apertura di piattaforme web, autorizzate dalla Consob, per la raccolta di prestiti online a favore di iniziative imprenditoriali – aggiunge – è un’ottima notizia che dev’essere sostenuta, dalle istituzioni, con grande determinazione soprattutto se si tratta di realtà giovani e in fase di start-up».

Leggi il seguito

Università, Confapi: «Atenei campani ultimi? Problema territoriale»

Marrone, presidente jr: “Ingiusto bocciare strutture che fanno ricerca d’eccellenza
“Gli atenei campani sono eccellenze del nostro territorio. La graduatoria Censis 2017-2018 che li colloca agli ultimi posti in Italia è incompleta e parziale, e non tiene conto delle difficoltà di contesto”.

 

A dirlo è Raffaele Marrone, presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli. «I parametri di valutazione dell’istituto di statistica – spiega – non sono di natura squisitamente scientifica e, quindi, non colgono le criticità territoriali che sono poi gli elementi penalizzanti delle Università napoletane e delle altre province».

Leggi il seguito

Bagnoli; buon segnale la presenza del sindaco in Prefettura

Marrone: riconvertiamo quartiere in Silicon Valley
“Su Bagnoli finalmente qualcosa si muove; e la presenza del sindaco Luigi de Magistris alla riunione in Prefettura di quest’oggi è il segnale decisivo”. Il presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli ha poi aggiunto: “Stop quindi alle polemiche e alle strumentalizzazioni da parte di tutti – aggiunge il leader degli imprenditori jr – e andiamo avanti con progetti di qualità per la bonifica e la rigenerazione urbana di un intero quartiere da venti anni sottratto alla cittadinanza e allo sviluppo”. (altro…)

Leggi il seguito

Calcio Napoli, Marrone: club non alzi il prezzo dei biglietti Curve

“Il Calcio Napoli è sì una azienda, ma è anche e soprattutto un patrimonio della città: alzare il prezzo dei biglietti delle Curve significa mortificare la passione di migliaia di appassionati”.

A dirlo è Raffaele Marrone, presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli. «Tutta la città e tutti i tifosi azzurri devono ringraziare il patron Aurelio De Laurentiis per aver creato un club solido finanziariamente e una squadra competitiva pur tra mille difficoltà e imprevisti – aggiunge – e quindi prima di tutto onore a un imprenditore che sa fare il suo mestiere».

Leggi il seguito

Comune, Marrone (Confapi): “ok proposta Olimpiadi, Regione e Governo collaborino”

“Ma serve progetto complessivo di crescita dell’economia locale; portare le Olimpiadi a Napoli nel 2028 sarebbe un sogno. Ma, per riuscirci, dobbiamo lavorare fin da subito per creare condizioni favorevoli di crescita del territorio”.

A dirlo è Raffaele Marrone, presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli.
«Al pessimismo e alle ragioni del “no” a prescindere anteponiamo invece l’ambizione di avere un grande evento mondiale nella nostra città. Ma facciamolo – aggiunge – con la consapevolezza che da solo non basta per far ripartire la locomotiva dell’economia». «I Giochi potranno diventare un moltiplicatore di sviluppo e di ricchezza solo se innesteranno in un tessuto già vivo e produttivo – prosegue il leader dell’associazione di categoria – che da questi venga esaltato e valorizzato».

Leggi il seguito

Bagnoli, Marrone: ok riunione, ma si risolva anche caso porto

 «Il porto di Napoli è un asset non meno strategico di Bagnoli: l’incontro col premier Renzi in Prefettura, il prossimo 6 aprile, sia anche l’occasione per una road map sullo scalo partenopeo».

Lo ha detto il presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli, Raffaele Marrone.
«Le istituzioni locali che hanno a cuore la più grande azienda della Campania possono e devono coinvolgere il vertice del Governo – ha aggiunto – nell’individuazione di una strategia che, partendo dalla nomina del presidente dell’Autorità portuale, sterilizzi la crisi di programmi e di investimenti che da tre anni colpisce l’infrastruttura».

Leggi il seguito

Galleria Umberto, Marrone: serve piano di rilancio commerciale

Il presidente Giovani Confapi: accelerare i lavori, via i ponteggi. 
“Serve subito un piano di rilancio commerciale della Galleria Umberto I: i danni agli operatori economici provocati dai ritardi nella messa in sicurezza dell’area stanno aumentando giorno dopo giorno”.

 

A lanciare l’allarme è Raffaele Marrone, presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli. «Uno dei più importanti monumenti della città – ha aggiunto – è in uno stato di profonda sofferenza di cui sono vittime collaterali i commercianti che nell’area e nelle immediate vicinanze lavorano».
«Bisogna quanto prima smontare i ponteggi e riqualificare il sito per frenare il calo delle vendite registrato dagli operatori economici. Sono necessarie iniziative e interventi straordinari – ha concluso Marrone – per restituire alla Galleria quella centralità, anche turistica, che le è propria».

Leggi il seguito

Agroalimentare, Marrone: dopo olio e pomodori, latticini nel mirino Ue

Il presidente degli imprenditori jr: rischio latte in polvere per produzioni di eccellenza
“Prima l’olio tunisino, poi il pomodoro San Marzano coltivato in Belgio: il prossimo obiettivo saranno i latticini dop?” A sollevare la domanda è il presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli, Raffaele Marrone.

Leggi il seguito