“Strategia Marina”, incontro Regione Campania – Ministero dell’Ambiente

L’assessore all’Ambiente Giovanni Romano ha partecipato oggi a Roma ad un incontro convocato e presieduto dal sottosegretario all’Ambiente Silvia Velo sull’attuazione della Direttiva Europea riguardante le azioni utili per ottenere, entro il 2020, lo stato di qualità “buono” per tutte le acque marine nazionali.

Si tratta della cosiddetta “Strategia Marina” per la quale il sottosegretario ha comunicato di voler definire, con la collaborazione delle regioni marine, un Accordo Quadro per individuare le forme di collaborazione tra il Ministero e le Regioni per le attività di monitoraggio delle acque marine che dovranno realizzarsi nei prossimi mesi.
In tale Accordo saranno definite anche le attività delle ARPA che, ai sensi del Decreto Legge 91/2014 (Decreto Competitività), sono i soggetti attuatori dei monitoraggi.

Leggi il seguito

Regione Campania – Ambiente, Romano: “I dati Comieco confermano impegno giunta Caldoro

“Abbiamo puntato sulla raccolta differenziata quale punto di partenza per la corretta gestione dei rifiuti, abbiamo investito risorse e sostenuto le comunità locali e i nostri sforzi iniziano a dare i risultati sperati”.

Leggi il seguito

Regione Campania-presentato il progetto PREFER su sostenibilità ambientale dei prodotti

L’assessore regionale all’Ambiente Giovanni Romano ha presentato oggi a palazzo Santa Lucia il progetto PREFER, finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del Programma Life Plus e finalizzato a sperimentare una nuova metodologia europea per valutare l’ “impronta ecologica” di prodotti e servizi.

Alla conferenza stampa hanno preso parte il presidente della Provincia di Salerno Antoni Iannone, il presidente del Distretto industriale agroalimentare Nocera – Gragnano, unico partner scelto nel Centro Sud, Aniello Pietro Torino con il project manager Giorgio Galotti, e il responsabile dell’ Istituto di Management della Scuola Superiore S. Anna di Pisa, coordinatore del progetto, Francesco Testa.

image

Leggi il seguito