Vitalone e Graziano: “Occorre sinergia tra magistratura, professionisti e banche per aiutare le imprese ad uscire dalla crisi”

Lo hanno detto i giudici del tribunale di Roma e Napoli al forum promosso dal chief restructuring Di Pietro

 

NAPOLI – “Siamo alle soglie di un momento epocale. Lo scorso 30 giugno è scaduto il termine per la procedibilità dei ricorsi di fallimento. Adesso aspettiamo di vedere cosa accade. Il Tribunale si è preparato a questo evento in modo scrupoloso per dare il giusto impulso alla copiosa produzione normativa di questi ultimi mesi. Da una prima analisi delle criticità delle aziende i numeri sembrano essere alti. Dobbiamo valorizzare le norme che il legislatore ci ha dato attraverso una stretta sinergia con i professionisti per offrire il nostro contributo alla ripartenza dell’Italia. Da soli non si va da nessuna parte”.  Questo l’appello lanciato dal magistrato Nicola Graziano, intervenuto nell’ambito del convegno “Come salvarsi dall’insolvenza. Il potere della crisi” organizzato presso la sala convegni del Circolo Nautico Posillipo di Napoli dal chief restructuring Ciro Di Pietro.

Leggi tutto

Ricciardi (Atc), subito regole chiare per le imprese edili altrimenti sarà ko

 

“Appalti pubblici bloccati, troppa confusione sull’ecobonus”

 

NAPOLI – “Le imprese edili, specie quelle medie e piccole, sono al collasso: gli appalti pubblici sono fermi, per l’ecobonus si naviga a vista in attesa di avere indicazioni precise, ci aspettiamo linee guida chiare e in grado di aiutare gli operatori. Rischiamo di chiudere definitivamente le nostre aziende in mancanza di sostegni concreti da parte del governo e di un quadro normativo efficace”. Così Rossano Ricciardi, presidente dell’Associazione tecnici e costruttori (Atc), sintetizza le indicazioni emerse dall’assemblea della neonata associazione, svoltasi ad Ercolano e che ha visto la partecipazione di esperti ed operatori del settore.

Leggi tutto

Turrà, le Agenzia per il Lavoro sono al fianco delle imprese per creare vera occupazione

 

È il messaggio che ha lanciato a Napoli il presidente di Federlavoro, al convegno sul “Decreto Dignità e Lavoro”

 

NAPOLI  “Le politiche di sviluppo, unite ad incentivi, hanno sempre creato vere opportunità di lavoro e di stabilizzazione dei contratti. Se l’azione del governo punterà su azioni di sostegno all’economia, a partire dalle Piccole e medie imprese, si potranno creare le condizioni favorevoli anche allo sviluppo dell’occupazione e le APL (Agenzie per il Lavoro) daranno sicuramente il loro contributo al fianco delle imprese e dei lavoratori”. Lo ha detto Maurizio Turrà, presidente di Federlavoro intervenendo al convegno sul tema “Decreto Dignità e Lavoro”,  promosso dall’Associazione Italiana Direttori del Personale (AIDP) Campania, presieduta da Matilde Marandola, in corso di svolgimento all’Hotel Santa Lucia di Napoli.

Leggi tutto