Università, boom di prenotazioni per Ingegneria, Economia e Medicina

Univexpò 2017 – università: sold out per la manifestazione di orientamento universitario campana
Centinaia di scuole campane. Oltre trentamila studenti prenotati.

 

 

È previsto un pubblico da sold out al complesso universitario di Monte Sant’Angelo, sede dell’Università Federico II che ospiterà la 22esima edizione della manifestazione di orientamento universitario Univexpò. Le tantissime prenotazioni che in circa dieci giorni sono giunte agli organizzatori (il quindicinale di infomazione universitaria ATENEAPOLI e il centro SOFTel della Federico II) parlano di una spiccata sensibilità verso l’orientamento universitario mostrata dalle scuole di qualsiasi indirizzo. A rispondere presente, infatti, oltre ai Licei Classici e Scientifici, per i quali il percorso accademico è uno sbocco naturale, hanno risposto presente anche Istituti Tecnici, Professionali e Alberghieri, Licei Linguistici, delle Scienze umane e Artistici. Il 12 e 13 ottobre (dalle 9 alle 13) a Fuorigrotta arriveranno pullman da Napoli, Salerno, Benevento, Avellino, Caserta (con annesse province).

Leggi il seguito

Industria 4.0: da oggi a Berlino il B20, il G20 delle imprese

Tra i rappresentanti italiani il fondatore di Protom Fabio De Felice. L’imprenditore napoletano è anche uno dei principali esperti italiani di digitalizzazione delle imprese ed è docente universitario di ingegneria degli impianti industriali (altro…)

Leggi il seguito

Università, test e borse di studio per i futuri ingegneri della Parthenope

Al Dipartimento di Ingegneria dell’Università Parthenope di Napoli 
Borse di studio per le matricole e tasse universitarie più basse nell’ateneo che ha il più alto livello di soddisfazione degli studenti. 
Mancano poco meno di due giorni ai test di valutazione per Ingegneria, che si svolgeranno in tutta Italia il 1° settembre  e all’Università Parthenope di Napoli restano sostanzialmente stabili i numeri di iscrizione.

(altro…)

Leggi il seguito

Russo (Confcommercio): dai prodotti “Green” nuove opportunità

NAPOLI – “Oggi le imprese hanno l’opportunità di incrementare le vendite ed acquisire nuove quote di mercato attraverso lo sviluppo e la vendita di prodotti “Green” qualificati e riconoscibili attraverso l’etichettatura ecologica e la certificazione Ecolabel. Si apre così una nuova strada in un mercato che appare sempre più attento al consumo Eco-sostenibile: le scelte dei cittadini stanno infatti orientando le imprese di produzione, di servizi e del turismo verso le certificazioni ambientali di prodotto, al fine di poter dimostrare la corretta gestione degli impatti ambientali del prodotto”. Lo ha detto Pietro Russo, presidente di Confcommercio Imprese per l’Italia della Provincia di Napoli presentando il convegno “Validazione analitica e certificazione dei prodotti tessili ed abbigliamento ecocompatibili”, in programma giovedì 5 maggio 2016 alle ore 10 presso l’Aula Magna del Dipartimento di Ingegneria dell’Università Parthenope (Centro Direzionale Isola C4, Napoli).
All’incontro organizzato dal Dipartimento di Ingegneria dell’Università Parthenope in collaborazione con Laboratorio Sialab interverranno i prof.Raffaele Cioffi, Presidente Corso di Studi Ingegneria Gestionale Università Parthenope; Annabella Marcello, Dirigente ITIS L. da Vinci Napoli; Martino De Sapio, Membro del Gruppo di Lavoro Nuove Metodiche di Analisi e Caratterizzazione di Prodotti e Fibre Tessili; Ciro Rossi, responsabile in diverse Aziende Settore Tessile; Silvana D’Ippolito, Direttore Tecnico del Laboratorio Sialab, Pasquale Bruscino, Consigliere con la delega alla green economy della Confcommercio imprese per l’Italia della provincia di Napoli

Leggi il seguito