Trasporti in Campania; sciopero OR.S.A il 27 aprile

Il Sindacato OR.S.A. ha proclamato uno sciopero di 4 ore, dalle ore 17:40 alle ore 21:40, per lunedì 24 aprile per protestare contro la dirigenza dell’EAV che non intende mantenere le normali relazioni industriali nei confronti delle Organizzazioni Sindacali, così come non intende mantenere una giusta politica nella gestione e nell’organizzazione del personale, ricorrendo sempre più ad atti unilaterali. (altro…)

Leggi il seguito

#FED2017 Forum dell’Economia Digitale

A cura di Nicola Rivieccio
Industria 4.0: Gay, opportunità che vale 4 punti Pil in 3 anni. Industria 4.0 e’ un'”opportunità che vale quattro punti di Pil nei prossimi tre anni”. Lo ha affermatoMarco Gay, presidente dei giovani imprenditori di Confindustria, partecipando al Forum dell’Economia Digitale (Fed) tenutosi a Milano.
(altro…)

Leggi il seguito

Lavoro, Daniele: “La via Crucis dei lavoratori ex Gepin Contact” 

Questa mattina gli ex lavoratori Gepin Contact hanno sfilato per la città in una simbolica via crucis che ben ha rappresentato il calvario che stanno vivendo da maggio 2016 e cioè da quando hanno perso l’unica commessa, quella di Poste italiane, che consentiva loro di mantenere il posto di lavoro. Ad oggi 220 lavoratori a Casavatore e 130 a Roma non vedono alcuna prospettiva nel proprio futuro e tra pochi mesi terminerà anche la cassa integrazione, unica fonte di sostentamento.

(altro…)

Leggi il seguito

“Salviamo il centro ed i suoi lavoratori”

 

Dichiarazione del consigliere regionale PD Gianluca Daniele:

Questa mattina si è tenuta un’audizione sulle problematiche legate alla vertenza dei lavoratori del Centro Ester Onlus di Barra da cui è emerso un quadro tragico: i lavoratori non vengono pagati da oltre 30 mesi e le famiglie, che avevano nel centro un punto di riferimento sul territorio per la cura e l’assistenza dei propri figli con disabilità, hanno dovuto in alcuni casi trasferirsi e in altri sospendere le terapie.

(altro…)

Leggi il seguito

Trasporti – ANM; recovato lo sciopero del 10/02

E’ stato revocato lo sciopero del trasporto pubblico locale dell’ANM previsto per il 10 febbraio a Napoli. Lo comunica, in una nota il Commissario Regionale della FAISA CISAL Franco Falco. (altro…)

Leggi il seguito

Trasporti – Napoli; ANM: “fallimentare il piano di gestione”

“Durante l’incontro di oggi con il capogruppo del PD al Comune di Napoli, ho espresso il mio più totale disaccordo al piano presentato dall’Azienda Napoletana Mobilità.”  E’ quanto dichiarato dal Commissario Regionale della FAISA CISAL Franco Falco. (altro…)

Leggi il seguito

Possibile stipendio ridotto del 50%. A Napoli manifestazione dei lavoratori degli appalti ferroviari

Ieri mattina si è tenuto un presidio dei lavoratori degli appalti ferroviari presso la sede dell’INPS di Napoli, la manifestazione  aveva lo scopo di sensibilizzare i vertici dell’Istituto ad inviare quanto prima i codici ai datori di lavoro per poter erogare il “salario di solidarietà”, altrimenti i lavoratori di questo settore, già peraltro falcidiati dai numerosi tagli, vedrebbero il loro stipendio ridotto addirittura del 50%. (altro…)

Leggi il seguito

“Una scelta di Cuore, vivere e lavorare in sicurezza” la campagna di donazione di Fistel-Cisl

“Una scelta di Cuore, vivere e lavorare in sicurezza” è questo il titolo della campagna di donazione alle
aziende di dispositivi salva vita di defibrillazione cardiaca Phisyo control promossa dalla Fistel-Cisl della
Campania nell’ambito del progetto “Vivere e lavorare in sicurezza” che sarà presentata venerdì 25
novembre 2016 alle 9.30 nel Salone Parlamentino della Camera di Commercio di Napoli. (altro…)

Leggi il seguito

Almaviva, Daniele (Pd): “Solidarietà ai lavoratori”

Dichairazione del consigliere regionale Gianluca Daniele:
“Per il prossimo 18 dicembre è fissata la scadenza della procedura di mobilità per i lavoratori di Almaviva. 845 persone, solo a Napoli, vivono ormai, con la minaccia del licenziamento. A loro, che oggi sono scesi in piazza per manifestare la propria frustrazione per quanto sta accadendo in azienda, va la mia piena solidarietà. Ritengo ingiusto che la crisi di un intero settore ricada esclusivamente sulle spalle dei lavoratori e credo che il 18 il Governo debba intervenire, fornendo una soluzione concreta che possa scongiurare una tragedia che getterebbe Napoli e la Campania ancor più in un dramma sociale. Anche le istituzioni locali devono ovviamente porre attenzione a questa come ad altre situazioni critiche ed è per questo che come Gruppo Pd in consiglio regionale abbiamo programmato un consiglio tematico sulle vertenze aperte in Campania”.

Leggi il seguito