Lavoro in Campania – Palmieri; rilancio centri per l’impiego prov. Avellino

Convenzione Regione Campania – Provincia di Avellino per la gestione operativa dei servizi per l’impiego e delle politiche attive del lavoro, anno 2017.
Firmata stamattina presso l’Assessorato Regionale al Lavoro e alle Risorse Umane l’intesa istituzionale per la gestione della delicata funzione dei servizi per il lavoro, per il territorio della provincia di Avellino.

 

 

Leggi il seguito

Sottosegretario Bocci e Presidente Mancino presentano libro su Guido Sorvino

Sarà presentato ad Avellino, lunedì 20 febbraio, alle ore 16.30 presso la Prefettura, il libro dell’avvocato Stefano Sorvino intitolato “Una vita, più vite: ricordando il prefetto Guido Sorvino”. (altro…)

Leggi il seguito

Nasce il Primo Festival Italiano della Cinegustologia

Dal 5 Gennaio a Trevico la Prima Edizione Dedicata a Ettore Scola Il 5 Gennaio 2017 parte a Trevico (la città natale di Ettore Scola) il primo Festival italiano della Cinegustologia, un nuovo modo di fruire il cinema attraverso le analisi del gusto ideato da Marco Lombardi, docente di Cinema ed Enogastronomia in alcune delle principali Università italiane, dallo IULM di Milano alla Sapienza di Roma, dall’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo all’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Programma Completo – Festival della Cinegustologia

(altro…)

Leggi il seguito

UK, Matera (FI-PPE): “inaccettabile discriminazione nostri studenti in Galles”

 

“L’adozione di moduli di iscrizione speciali riservati agli studenti italiani che nel Regno Unito devono specificare se sono napoletani, siciliani o lombardi è assolutamente inaccettabile. Effetto Brexit, ignoranza o discriminazione che sia, poco importa: questi moduli dal tenore di schedatura etnico-linguistica già adottati in distretti scolastici importanti come quelli del Galles o di Bradford, vanno ritirati immediatamente e con tanto di scuse pubbliche alle famiglie dei nostri ragazzi che studiano in quelle scuole e al nostro Paese. Mi auguro che almeno su questo il nostro governo si faccia sentire in maniera chiara e forte”.

Lo afferma l’onorevole Barbara Matera (FI), europarlamentare del PPE.

Leggi il seguito

Sanità, Parlamentari campani annunciano mozione “bipartisan” per chiedere fine commissariamento sanità in Campania

“Abbiamo appreso dalla viva voce del presidente della giunta regionale campana, Vincenzo De Luca (servizio Tgr Campania), che i commissari governativi alla Sanità, anteporrebbero vecchi pregiudizi ideologici alla risoluzione dei problemi che riguardano il comparto della sanità privata accreditata. Gli stessi commissari, a detta del governatore, si sarebbero espressi in maniera poco lusinghiera sulle qualità morali degli operatori il che direttamente comporterebbe, come notizia criminis, l’intervento della procura della Repubblica e della procura generale della Corte dei Conti per l’accertamento della fondatezza di tali gravi illazioni”.
(altro…)
Leggi il seguito

Salerno, dalla Regione 40 mln per finanziare opere e infrastrutture

ACS Salerno: Importante opportunità: subito un parco progetti per la riqualificazione e il rilancio del territorio

 

È stato pubblicato sul BURC n. 47 del 14 luglio scorso il Bando per la costituzione di una graduatoria finalizzata al finanziamento della progettazione di infrastrutture, in esecuzione della Delibera di Giunta regionale n. 244 del 24/05/2016.

Già nel febbraio scorso (D.G.R. n. 38 del 2/02/2016) la Giunta aveva attivato un Ufficio Speciale per la definizione e l’accelerazione, tra le altre cose, delle procedure di finanziamento di progetti relativi ad infrastrutture, e il finanziamento della progettazione realizzata da Enti Pubblici nel territorio della Regione Campania, a mezzo di fondi rotativi.

Leggi il seguito

Lombardi Presidente Costruttori Salernitani; subito un piano per strade

“La decisione, annunciata dal Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca di investire nella viabilità campana un miliardo e 200 milioni di euro per lavori di ripavimentazione di assi viari strategici, come pure l’investimento di 1,64 milioni per l’affidamento di uno studio di fattibilità e progettazione per il collegamento stradale veloce tra l’autostrada A3 all’altezza di Eboli e la variante alla strada statale 18 ad Agropoli, per collegare direttamente Agropoli con l’autostrada, vanno salutati con grande soddisfazione nell’auspicio che vi sia finalmente una inversione di rotta ripetto al passato, sul fronte degli investimenti in infrastrutture stradali e si programmi finalmente un organico piano di sviluppo e potenziamento dei collegamenti”.

Leggi il seguito