Autonomie Regioni – De Luca: “Chiediamo che si apra un confronto e un tavolo di discussione sul decentramento”

Autonomie Regioni. Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca chiede al Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni di ridiscutere i rapporti tra Regione e Governo
centrale nel quadro dell’ordinamento costituzionale. “Chiediamo che si apra un confronto e un tavolo di discussione sul decentramento dei poteri.”

 

“La Regione Campania è attestata decisamente a difesa dell’unita nazionale ed è impegnata a garantire i principi di rigore amministrativo e di trasparenza. Pertanto è disposta a qualunque sfida relativa all’efficienza e alla correttezza gestionale. Abbiamo già espresso in sede di conferenza delle regioni la sollecitazione ad applicare costi standard in tutta Italia, uguali per tutti. Il dibattito di questi giorni rappresenta un’occasione per fare intanto un’operazione verità. Si impegnino da subito le istituzioni economiche nazionali e centri di ricerca autonomi per offrire al dibattito, intanto, una base di certezza scientifica alle cifre.”

Leggi il seguito

Rosatellum – Mdp aderisce a manifestazione di domani 

Speranza: “No a Parlamento di nominati” 
Con una nota il coordinamento di Articolo Uno – Mdp, fa sapere che prenderà parte alla manifestazione di domani  pomeriggio nelle vicinanze del Senato, contro il Rosatellum, promossa dal ‘Coordinamento per la Democrazia Costituzionale’.

“Per noi, ha dichiarato Roberto Speranza, resta fondamentale che il prossimo Parlamento non sia nominato da pochi capi a Roma ma sia scelto direttamente dal voto dei cittadini”.
A continuazione della nota, Articolo Uno – Mdp fa sapere che ha inoltre esaminato con attenzione il risultato referendario in Lombardia e Veneto, rilanciando la necessità di un federalismo cooperativo e solidale.

Leggi il seguito

Campania “Grazie agli incentivi all’occupazione volano le assunzioni”

L’assessore al Lavoro e alle Risorse Umane della Regione Camoania Sonia Palmeri interviene sugli incentivi all’occupazione.
“Record di nuove assunzioni grazie agli incentivi- afferma l’assessore- gli incentivi all’assunzione di giovani e meno giovani sono molti, per utilizzarne al meglio basta metterli a confronto.”

 

 

 

Leggi il seguito