Accordo UNISA e Autorità di Sistema Portuale del Mare Tirreno Centrale

UNISA Giovedì 9 novembre 2017, alle ore 9.30, presso la Sala Stampa “Biagio Agnes” del campus di Fisciano, sarà sottoscritto l’accordo quadro tra l’Ateneo salernitano e l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Tirreno Centrale.
Il Magnifico Rettore Aurelio Tommasetti e il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno centrale dott. Pietro Spirito, firmeranno l’accordo

 

 

Leggi il seguito

Sanità, si studia il “Risk Management nelle malattie endocrino metaboliche”

La sicurezza dei pazienti è uno dei fattori determinanti la qualità delle cure ed è uno degli obiettivi prioritari che il Servizio Sanitario Nazionale deve porsi.
La comprensione delle criticità dell’organizzazione sanitaria è il presupposto per lo sviluppo di interventi efficaci nella riduzione del rischio clinico. Ed è partendo da questi concetti e dal cosiddetto “Risk Management” che all’Ospedale del Mare di via Enrico Russo, con un responsabile come il dottore Vincenzo Nuzzo, si è aperto
un nuovo ed efficiente reparto di Endocrinologia.

Leggi il seguito

Obiettivo marketing online

Quando l’offerta è personalizzata e studiata sulle precise esigenze del cliente Mercoledi 22 febbraio, a partire dalle ore 9.30 la suggestiva sede del Best Western dell’ Hotel Plaza di Napoli, ospiterà il Web Marketing day. L’evento, giunto alla sua settima edizione, si prefigge di analizzare le nuove metodologie di “vendita” delle strutture alberghiere e delle destinazioni turistiche. (altro…)

Leggi il seguito

Pagani (CONFASSOCIAZIONI): “Valorizzare il patrimonio immobiliare italiano con Manager qualificati”

Più che positivo il bilancio dell’accordo stipulato tra CONFASSOCIAZIONI e Universitas Mercatorum, l’Università delle Camere di Commercio Italiane, a favore di un’informazione qualificata e innovativa. Lo ha dichiarato Franco Pagani, Vice Presidente di CONFASSOCIAZIONI con delega a Giustizia e Università. (altro…)

Leggi il seguito

Aritmologia a Napoli, il congresso interattivo alla stazione marittima

E’ in corso di svolgimento alla Stazione Marittima di Napoli, fino al 18 giugno, la seconda edizione di Cardiac Rhythm Management, l’evento internazionale dedicato alla aritmologia che vedrà a confronto i maggiori esperti del settore sul trattamento delle patologie cardiovascolari emergenti del terzo millennio, guidati dai tre dottori partenopei: Stefano Nardi, Luigi Argenziano e Mattia Liccardo.
L’organizzazione, interamente made in Naples, ha realizzato un congresso di livello internazionale nel corso del quale si affronterà il problema della gestione e del trattamento dello scompenso cardiaco sia acuto che cronico con una sessione dedicata alla gestione della sincope, affrontando il problema della morte cardiaca improvvisa in ambito sportivo ma anche gli ultimi “High-lights” sulla gestione e sul trattamento della fibrillazione atriale.
Ampio spazio sarà dedicato ai protocolli di idoneità sportiva, si parlerà inoltre di come aumentare l’aderenza alle linee-guida e ampio respiro verrà dato al trattamento della fibrillazione atriale in tutte le sue manifestazioni.
L’invito è stato esteso ai Medici di Medicina Generale (MMG), ai Cardiologi Ambulatoriali, agli specializzandi della SUN e della Federico II di Medicina d’urgenza e Cardiologia, nonché agli Infermieri Professionali.
La particolarità della tre giorni è la interazione totale tra i partecipanti, con votazioni e partecipazione dei professionisti, e il mondo del web. Il sito internet appositamente creato (www.crmnapoli.it) rappresenta la piattaforma multimediale a supporto dell’evento che sarà trasmesso in “streaming” attraverso la creazione di schermi multipli. La  direzione organizzatrice è di Giovanni Copertino, responsabile di Road Media News, società organizzatrice di congressi medici, eventi e produzioni.
La Media partner Road Tv Italia  manderà in streaming l’intero evento su www.crmnapoli.it in collaborazione con Time4Stream.
Provider dell’evento Menthalia.

Leggi il seguito