Terremoto Ischia; Forza Italia e la Free Tax nel 2018

La dichiarazione dei consiglieri regionali campani di Forza Italia, Armando Cesaro, Severino Nappi e Maria Grazia Di Scala
“Ischia è stata colpita tre volte. La prima dal terremoto, la seconda dalla disinformazione, che ha decretato la fine della stagione turistica, e la terza dal governo nazionale e da quello regionale che le stanno dedicando disinteresse e pochi spiccioli”.

 

 

Leggi il seguito

Trasporti Di Scala (FI); scioperi e blocco funivia faito, siamo alla farsa



“Per il manager dell’Eav, Umberto De Gregorio, la colpa delle code alle biglietterie  è dei bigliettai, la responsabilità della soppressione delle corse della Circum è dei sindacalisti dell’Orsa ed ora  la responsabilità del blocco della funivia del Faito, per la quale la Regione ha speso ben tre milioni di euro, è del Direttore di Esercizio. Come se non bastasse non una parola sullo sciopero che oggi ha lasciato a piedi i napoletani e creerà non pochi disagi ai tifosi del Napoli. Mi chiedo se sia questo il modo di affrontare il disastro trasporto in Campania, se siano queste le risposte che gli utenti si aspettano da un manager che, peraltro, pretende anche un aumento di stipendio”. Lo scrive su Facebook la consigliera regionale campana di Forza Italia, Presidente della Commissione Sburocratizzazione della Regione Campania, Maria Grazia Di Scala.

Leggi il seguito

Reclutamento EAV; “ennesimo caso di trasparenza di facciata”

“Per quale motivo chi aspira a lavorare per l’Eav nel periodo estivo dovrà autocertificare se ha parenti tra dirigenti o politici della Regione? Perché non dovrebbe dichiarare anche se ha parentele con assessori regionali, con parlamentari o coi vertici dell’Agenzia del Lavoro che si è aggiudicata la gara per il reclutamento?”.

 

Così Maria Grazia Di Scala, in foto, (FI), Presidente della Commissione Sburocratizzazione del Consiglio regionale della Campania che annuncia un’interrogazione sulle procedure adottate dall’Eav Srl per l’assunzione a tempo determinato di personale da destinare alla guida di autobus nel periodo estivo. “Al di là dei dubbi di legittimità di queste procedure – aggiunte l’esponente di Forza Italia –, è evidente che si tratta ostentazione, di trasparenza di facciata e populismo di chi in via ordinaria non sa assumersi la responsabilità delle proprie scelte”.

Leggi il seguito

Rivalutazione trattamento pensionistico, approvata mozione FI

Rendere giustizia ai pensionati che nel 2011 sono stati esclusi dai benefici previsti dalle norme sulla rivalutazione del trattamento economico, dare piena attuazione della sentenza della Corte Costituzionale che ne riconosce il diritto e stabilisce il reintegro del dovuto, rivalutazione compresa. (altro…)

Leggi il seguito

Trasporti: “EAV non è azienda PD; De Gregorio faccia il manager o lasci”

 

“L’entusiasmo politico di Umberto De Gregorio per aver convinto alcuni lavoratori a disattendere le legittime decisioni dei sindacati, discutibili quanto si vuole ma legittime, appare davvero smodato e fuori luogo: l’Eav non  è un’azienda del Pd”.
(altro…)

Leggi il seguito

Porto di Napoli, serve soluzione su transito auto

 


Contemperare l’esigenza di chi, da e per le isole del golfo di Napoli, ha davvero necessità del transito nel Porto dal varco autostradale con quelle di una ordinata fruibilità e vivibilità degli scali marittimi. Lo chiede la consigliera regionale di Forza Italia, Maria Grazia Di Scala (in foto), Consigliere Segretario della Terza (Turismo) e della Quarta (Trasporti) Commissione regionale, in relazione alla lettera inviata oggi dai sindaci di Ischia, Capri e Procida al Presidente dell’autorità portuale Pietro Spirito. (altro…)

Leggi il seguito

Trasporti; sospensione servizio EAV a Bacoli e Monte di Procida è fatto grave

Siamo sempre dalla parte dei lavoratori e riteniamo intollerabili i gravi ritardi nella corresponsione delle spettanze, ma sospendere il servizio di trasporto pubblico su gomma senza preavviso, come hanno fatto oggi i dipendenti dell’Eav a Bacoli e a Monte di Procida, è assolutamente sbagliato.
(altro…)
Leggi il seguito