Previdenza, eletti i delegati siciliani per l’assemblea della Cassa ragionieri

Monteverde: Soddisfazione per il risultato elettorale

 

PALERMO – “Siamo soddisfatti dei risultati elettorali che riteniamo ci consentano di proseguire l’ottimo lavoro avviato dalla nuova governance del nostro ente pensionistico “.

Lo ha detto Nunzio Monteverde (nella foto), consigliere di amministrazione della Cassa nazionale di previdenza dei ragionieri, presieduta da Luigi Pagliuca, commentando le elezioni dei delegati siciliani alla Cassa Ragionieri.

Di seguito i delegati eletti: Nunzio Monteverde (nella foto), Giusto Balletta, Giuseppina D’Oca, Francesco Manno (Palermo-Caltanissetta e Gela), Armando Gattuso (Agrigento), Mario Indelicato, Roberto Lafico, Alberto Leone, Michele Riccobene (Catania-Enna-Caltagirone), Piero D’Angelo (Marsala), Vincenzo Alessio (Messina), Domenico Barbuzza (Patti Barcellona), Giorgio Cilia (Ragusa), Salvatore Vinigni (Siracusa), Giuseppe Viviano (Trapani).

Leggi il seguito

Satriano Cinque: eleganza e raffinatezza allo stato puro

a cura di Valentina Nasso Complesso Monumentale Donnaregina, inconsueto palcoscenico per un défilé che unisce sotto un’unica stella arte scienza e moda. Maestosa Chiesa del seicento, navata rivestita di marmi e completamente affrescata in perfetto stile barocco. In tutto questo splendore prende vita una serata particolarissima nel suo genere per la scelta innovativa di abbinare quattro colori:blu, rosso, verde, nero a quattro opere d’arte da Chagall a Monet passando per Caravaggio e Kandinskij. (altro…)

Leggi il seguito

Luvo Barattoli Arzano all’assalto del Giovolley Aprilia

Coach Caliendo: Uno scontro diretto da affrontare concentratiLuvo Barattoli Arzano muro
La marcia di avvicinamento della Luvo Barattoli Arzano ai playoff promozione vive domani sera un altro momento importante. La sfida interna all’Aprilia è la ghiotta occasione per le ragazze arzanesi di mettere in cassaforte altri tre punti e continuare la rincorsa ad un fazzoletto di classifica, occupato e perso molte volte nel corso di questa stagione.

Chiaro però che c’è da giocare una gara tutt’altro che semplice. Questo grazie anche al buon comportamento del sestetto laziale che non fa mistero di volere arrivare nella provincia napoletana per ben figurare. Le due squadre sono divise da un solo punto ma il team laziale ha giocato una gara in meno delle padrone di casa.

Leggi il seguito