“Borsa della ricerca 2017”, a Napoli la presentazione del forum

Giovedì 4 maggio alle ore 11,00 si terrà la conferenza stampa al Grand Hotel Oriente

NAPOLI – Giovedì 4 maggio, dalle ore 11.00, presso il Grand Hotel Oriente di Napoli (Via A. Diaz, 44), si terrà la presentazione della ottava edizione del Forum della Borsa della Ricerca, il progetto promosso da Fondazione Emblema per favorire concretamente il raccordo tra le imprese e il mondo della ricerca. Il Forum nazionale è co-organizzato da Fondazione Emblema e dall’Università degli Studi di Salerno con il sostegno di Sviluppo Campania e del Ministero per lo Sviluppo Economico: si terrà dal 22 al 24 maggio presso il Campus di Fisciano (SA).

Leggi il seguito

Turismo, ologrammi e realtà virtuale per scoprire arte e centri storici delle città

Presentati i progetti Databenc «Chis» e «Snecs» per coniugare tecnologia e archeologia
Promuovere l’arte, la letteratura, la storia e l’archeologia delle città e dei suoi centri storici attraverso le potenzialità delle nuove tecnologie: dalla realtà virtuale all’olografia, dalle App alla computer grafica, dal web al cloud. (altro…)

Leggi il seguito

Mater Terra 2 Museo delle Arti e dei Mestieri (MAM) Cosenza – Fino al 10 aprile 2017

Al vernissage hanno preso parte oltre ai numerosi visitatori anche il presidente della Provincia di Cosenza, Franco Iacucci; il presidente della Fondazione Bilotti, Roberto Bilotti e il presidente dell’Associazione Co.Re.,Armando Rossi. (altro…)

Leggi il seguito

Raffaele Marcello confermato al consiglio nazionale dei commercialisti

E’ stato eletto nella squadra presieduta dal neopresidente nazionale Massimo Miani

Raffaele Marcello è stato confermato al Consiglio Nazionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili che ha registrato il voto dei 2/3 degli ordini provinciali italiani a favore della lista “La professione verso il futuro – Qualità e partecipazione” del candidato presidente Massimo Miani, che conta tra i suoi candidati appunto il consigliere nazionale uscente  Marcello (con delega alla revisione e alle valutazioni di bilancio e d’azienda) il quale è stato supportato dall’Ordine di Caserta e dalla maggioranza degli Odcec campani.

Leggi il seguito

A Napoli Federsociale ha presentato il “call center della solidarietà”

L’iniziativa è promossa dal presidente Salvatore Isaia. Tutte le informazioni 24 ore al giorno nel mese di agosto sull’assistenza socio-sanitaria con la domiciliazione dei medicinali in collaborazione con Federfarma

Leggi il seguito

Giustizia, sinergia tra i commercialisti e il tribunale di Napoli Nord

AVERSA – “Con la nuova riforma fallimentare, varata a luglio 2015, si rende necessario un’attenta analisi di tutte le novità introdotte e sarà importante rendere disponibile un focus di aggiornamento costante soprattutto a favore dei giovani professionisti che hanno scelto di lavorare in questo settore specifico”. Lo ha detto Massimo Iodice, consigliere delegato dell’Ordine dei dottori commercialisti ed esperti contabili di Napoli Nord, presieduto da Antonio Tuccillo, al forum sul curatore fallimentare che si è svolto presso il salone delle conferenze dell’hotel Sole di Aversa.
“Con la crisi economica, quella del curatore fallimentare è diventata una figura professionale particolarmente richiesta per questo motivo abbiamo deciso di organizzare un corso che sarà articolato in cinque incontri e che permetteranno un confronto tra professionisti e giuristi di livello nazionale su una delle tematiche piu’ attuale e di recepire gli elementi di base  per gestire le procedure concorsuali. Ai partecipanti verrà fornito anche un e-book “Il manuale della riforma fallimentare” edito da Il Sole 24 ore”.
“C’è grande sinergia tra l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli Nord e il Palazzo di Giustizia – ha evidenziato Tuccillo – per questo motivo abbiamo deciso di aumentare la proposta formativa, rispondendo ad una esigenza degli uffici giudiziari. Il nostro obiettivo è di mettere a disposizione sempre nuove e qualificate professionalità su tutto il territorio”.
Il tribunale di Napoli Nord è destinato a diventare il terzo foro giudiziario d’Italia come dimensioni e bacino d’utenza – ha evidenziato Enrico Caria, presidente della sezione fallimentare di Napoli Nord – e su questi presupposti che la collaborazione e la sinergia con i dottori commercialisti è molto importante per la crescita graduale”.
“L’obiettivo è di formare nuovi curatori fallimentari in grado di rispondere alle esigenze del mercato – osserva Domenico Mallardo, consigliere delegato dell’Odcec Napoli Nord. – attraverso un articolato percorso formativo in grado di offrire le soluzioni alle problematiche presenti nelle curatele fallimentari”.

Leggi il seguito