Maria e Francesco, quando il matrimonio diviene un gesto di solidarietà

Anche un matrimonio può trasformarsi in un reale contributo a sostegno di progetti di prevenzione, di diagnosi e di supporto.
Infatti, sempre più spesso i coniugi decidono con azioni concrete di fare beneficenza.

 

 

Un nuovo esempio riguarda la città di Napoli, dove Maria e Francesco hanno deciso di dimostrare la loro generosità con la donazione all’ Unione Nazionale Arma dei Carabinieri, di un defibrillatore ed una cospicua somma in denaro.
La coppia che sposerà a Napoli il 19 settembre, vive e lavora a Londra. Un grande gesto di solidarietà che dovrebbe essere da esempio per tutti.

Leggi il seguito

La proposta di Matrimonio diventa il regalo sotto l’albero: questo quanto emerge dal sondaggio dell’Osservatorio di Maison Signore

I futuri sposi del 2017 e del 2018 hanno scelto il Natale per regalare alle compagne solitari, verette e trilogy durante le vacanze o a casa di amici e parenti.  La proposta di Matrimonio diventa un regalo sotto l’albero: questo quanto emerge dal sondaggio dell’Osservatorio di Maison Signore (www.maisonsignore.it) su un campione di più di 3 mila future spose. (altro…)

Leggi il seguito

Il “welcome” nei Campi Flegrei

Wedding tourism, archeologia sommersa, tour enogastronomici.
Nuove destinazioni di lusso per i matrimoni degli stranieri, nuove mete enogastronomiche, nuovi set per fiction e trasmissioni televisive, nuovi flussi turistici. Sabato 17 dicembre alle 20:30 al Cala Moresca di Bacoli, il Gruppo Laringe Network d’imprese presenta il “Welcome” nei Campi Flegrei. Tra i dati più interessanti il boom di persone provenienti dall’estero, che scelgono di celebrare il matrimonio nei Campi Flegrei, considerati la nuova “wedding destination” al pari delle isole del Golfo e della costiera amalfitana. Per il giorno del sì arrivano futuri sposini soprattutto da Olanda, Belgio, Stati Uniti, ma anche Inghilterra e India. In Italia il 16% del totale viene dalla Gran Bretagna, l’11% dagli Usa, il 9% dal Giappone e in crescita esplosiva l’India. Si muovono oltre agli sposi una trentina di invitati. (altro…)

Leggi il seguito

Confisca Sonrisa. Verdi. Valutare subito immediato abbattimento

“Nessuno sconto per La Sonrisa e, quindi, si proceda alla confisca effettiva della struttura senza alcuno sconto dettato dalla fama ottenuta da quel locale per una trasmissione, a nostro avviso, di dubbio gusto che ha solo alimentato stereotipi inaccettabili sui napoletani e sul modo di festeggiare i matrimoni e le altre ricorrenze importanti”. (altro…)

Leggi il seguito

Eccoci nel tanto atteso periodo dei matrimoni

A cura di Valentina Nasso
Location, abito da sposa, bomboniere, per il fatidico SI. Tutt’altro che semplice organizzare un matrimonio nel 2016!!!

Il matrimonio del 2016 e’un “evento” a tutti gli effetti, curatissima la mise en place, da vetrina, l’ allestimento floreale sembra essere uscito dal set di una pubblicità, tutto degno della migliore rivista di tendenza.
OUT il pranzo lunghissimo che paralizza gli invitati a tavola per tutto il giorno.
IN il dopocena con musica “all night long”spesso con free bar per festeggiare tra amici magari in piscina!

Leggi il seguito

Un tuffo nel blu di Djerba

A cura di Harry di Prisco

Alberghi di lusso per tutti a due passi dal mare

Ebbene sì, anche quest’anno è arrivato il momento di decidere dove andare con la famiglia a trascorrere un periodo di di vacanza per riposarsi dallo stress accumulato in un anno di lavoro. Ma dove andare, vi starete chiedndo, senza spendere una fortuna, trovare strutture adeguate, personale gentile, un mare cristallino e la certezza di trovare giornate assolate e – perché no – sulla tavola un pesce appena pescato il cui sapore lo abbiamo dimenticato ? Dove, ai Tropici, alle Maldive ? ma no, a poco più di un’ora di volo. Impossibile ? Djerba, l’isola del sud della Tunisia, offre tutto questo e molto di più. (altro…)

Leggi il seguito

Quelle primavere che ritornano:  “Il Regno di Chimera”

a cura di Eleonora Belfiore 
Grande successo di pubblico e di critica per “Il Regno di Chimera”,  prima opera pubblicata da Turisa Editrice
Si è svolta , presso il “Nilo Museum”, magnifica location nel cuore antico e più pulsante di Napoli (piazzetta Nilo), la presentazione del libro “Il Regno di Chimera” di Gennaro Esposito, edito dalla Turisa Editrice, la neonata casa editrice napoletana, animata da una grande ambizione e da notevole voglia di fare.
“Il Regno di Chimera” è un’opera intensa, informale, che si presta a differenti chiavi di lettura, ognuna di queste ricca di suggestioni profonde ed importanti spunti di riflessione. E’ un romanzo che ha dentro di sé il germe, sempre vivo, della denuncia sociale, ma è anche un’opera protesa al futuro ed alla speranza di un cambiamento forte, profondo e radicale, nelle nostre vite, sempre più difficili e grigie, e nel mondo. Gennaro Esposito, con un linguaggio schietto ed immediato, elementi che caratterizzano anche la sua persona, ci racconta la vita di Alessandra, una giovane donna napoletana profondamente insoddisfatta della propria esistenza.

Leggi il seguito

Clandestini italiani grazie ai matrimoni

Questo è il servizio andato in onda ieri sera a Striscia, nel quale Luca Abete è andato ad indagare sul giro di affari collegato ai matrimoni tra donne italiane e uomini stranieri.  Si tratta di matrimoni combinati che permettono agli extracomunitari di regolare la loro posizione in Italia. Stando a quello che è stato ripreso con le telecamere nascoste l’accordo è semplice e modulabile: con un acconto di 200 euro e un costo complessivo di 3500 euro si realizza un matrimonio al comune. L’intermediario trova la sposa, i testimoni e si incarica di portare avanti le pratiche.  Questo il messaggio sulla pagina facebook di Luca Abete: MATRIMONI combinati per “italianizzare” CLANDESTINI! Abbiamo sorpreso un giro di persone che guadagnano MIGLIAIA di EURO organizzando matrimoni tra donne italiane e uomini STRANIERI.
3500 euro alla mamma della sposa e il ragazzo africano diventa italiano a tutti gli effetti… alla faccia della SICUREZZA e dei nobili sentimenti!
Link al servizio http://www.striscialanotizia. mediaset.it/video/l-amore-non- ha-prezzo_25340.shtml  

Leggi il seguito

A Napoli il “The Wedding Party” di Connessioni Creative

Idee su misura per la sposa & co.
Nuovo grande successo per il gruppo di 13 creative napoletane “Connessioni Creative” (ex Vivaio Donna) che lo scorso 2 aprile ha presentato a Napoli, in collaborazione con Anna Pernice Communication, “The Wedding Party”, una giornata dedicata all’organizzazione del matrimonio dalla A alla Z.

 

L’evento, inserito all’interno del programma “Marzo Donna 2016 – Je sto vicino a te, La Forza delle donne” promosso dall’Assessorato alle pari opportunità del Comune di Napoli, ha dato spunti e consigli su come rendere originale e raffinato il giorno del matrimonio, attraverso l’utilizzo di elementi decorativi insoliti e personalizzati.

Leggi il seguito