Mdp Formisano: “capacità innovativa per battere il centrodestra”

Mdp – “E’ giunto il momento che la discontinuità sia il carattere preminente delle coalizioni che andranno al voto nel 2018. I programmi sono si’ importanti ai fini della scelta degli elettori”
“ma altrettanta importanza e’ rivestita dalle persone che tali programmi devono proporre e spiegare al popolo italiano”.

 

 

Ad affermarlo, e’ Nello Formisano, deputato Articolo1 – Mdp il quale aggiunge:
“Berlusconi, che nuovo non e’, puo’ essere sconfitto soltanto da una coalizione di centrosinistra che, a cominciare dalla leadership, dimostri un’inversione di rotta rispetto agli ultimi tempi”.

Leggi il seguito

Da WhereApp notizie di pubblica utilità geolocalizzate in tempo reale

In un anno sono stati veicolati 1,5 milioni di messaggi

Domani alle 10 la conferenza stampa alla Camera dei Deputati

ROMA – Oltre 1,5 milioni di notizie di pubblica utilità inviate, 150.000 comunicazioni di eventi atmosferici, 100.000 segnalazioni su viabilità e traffico, 60.000 comunicazioni di eventi sismici, 500.000 eventi culturali e sportivi. Sono numeri da record quelli di WhereApp, l’unica applicazione che consente di inviare informazioni ai cittadini selezionando un’area geografica circoscritta, garantendo nel contempo anonimato e privacy.

Leggi il seguito

Sicilia-Regionali; per Navarra presto un dibattito con MDP per la sinistra




“Per la prima volta in Sicilia, in tali dimensioni e con tali caratteristiche, sarà possibile presentare un progetto con tutte le forze della sinistra e, aspetto ancor più interessante, con tante realtà cittadine, movimenti e collettivi espressione, non di un civismo indistinto e confuso, ma protagoniste di battaglie vere e concrete su valori e pratiche progressiste e che, fin qui, sono state senza parola, invisibili nel panorama regionale. E’ un risultato al quale, insieme alla coalizione che mi sostiene e alla quale sono grato del coraggio e dell’impegno dimostrato, abbiamo lavorato con tenacia”.
È il pensiero del candidato Presidente Prc in regione Sicilia Ottavio Navarra, all’indomani del ‘no’ di bersaniani e Sinistra italiana all’intesa con l’Ap di Alfano in vista delle regionali d’autunno.

Leggi il seguito