Accessibilità, visita tattile al Museo delle Carrozze d’Epoca

Le Carrozze d’Epoca – via Andrea Millevoi 693 Roma

Ascolta l’audio “c’è tutto un mondo qui dentro” come ricordano i soci dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Roma -UICI-

 

 

Su richiesta dell’UICI  il museo “Le Carrozze d’Epoca”  ha organizzato una visita guidata nei 3000 mq di spazio espositivo che ripercorre la storia di  mezzi di locomozione celebri ma solitamente imprigionati nel grande schermo.
La possibilità di toccare e di salire alcuni dei 159 veicoli esposti  ha permesso a  non vedenti e ipovedenti di Roma di esplorarli e comprendere la loro evoluzione nel tempo attraverso forme, dimensioni, materiali ed accessori che raccontano la storia della mobilità prima delle auto… lì dove la spider esisteva già.

Leggi il seguito

Tra passato e presente a museo ferroviario di Pietrarsa la nuova Range Rover Velar

A cura di Valentina Nasso  Velar”dal latino velare, coprire, è il nome della nuova Range Rover presentata al Museo Ferroviario di Pietrarsa.
Organizzata da Autorally e dalle altre concessionarie campane Land Rover, l’ultima nata nella prestigiosa casa automobilistica inglese, si è lasciata scoprire dai tanti ospiti di Fabio Ummarino in un party tra appassionati delle quattro ruote e non solo.

Leggi il seguito

Turismo, Giulierini: “al Mann +50% di visitatori, ma ora è necessario migliorare i servizi”

Il Direttore del Museo Archeologico di Napoli al forum promosso dai Commercialisti a Napoli per lo sviluppo economico della cultura
Moretta: oggi il comparto culturale rappresenta il 17% del PIl nazionale con un giro economico di 250 miliardi di euro

 
NAPOLI – “Il Museo Archeologico di Napoli sta ottenendo grandi risultati: è cresciuto del 50 per cento rispetto a due anni fa, i nostri 500 mila visitatori soggiornano a Napoli, sono consumatori di prodotti tipici, vivono il Museo ed anche la città. Oggi stiamo lavorando all’apertura di una caffetteria borbonica e di un ristorante per chef stellati.

Leggi il seguito

Giornata internazionale della guida turistica

Le guide campane insieme per gli orfani di Amatrice
Presentazione degli eventi gratuiti proposti dal 17 al 21 febbraio in Campania (altro…)

Leggi il seguito

Museo di Capodimonte. Verdi. Proseguono i lavori nel Bosco. Entro maggio anche i barbacani spariranno

L’esposizione di due opere di Van Gogh porteranno nel Museo di Capodimonte migliaia di persone che potranno apprezzare anche le altre innumerevoli bellezze custodite in uno dei siti museali più importanti al Mondo, l’unico forse che può vantare anche di essere inserito in un bosco monumentale che, finalmente, sta ricevendo quelle cure necessarie a metterlo in sicurezza.
(altro…)
Leggi il seguito

“Segreti d’Autore” 26 storie tratte dai documenti dell’Archivio storico del Banco di Napoli

Mercoledì 14 dicembre, alle ore 17, nella Sala Assemblee del Banco di Napoli (via Toledo, 177), si terrà la presentazione di “Segreti d’Autore”, un libro nato dalla collaborazione tra Fondazione Banco di Napoli e Il Mattino, e grazie anche al sostegno del Banco di Napoli, nel quale sono raccolti 26 racconti (la gran parte pubblicati sulle pagine del quotidiano e alcuni inediti) tratti da documenti dell’Archivio storico del Banco di Napoli, nell’ambito del progetto di valorizzazione messo in campo da IlCartastorie (museo dell’Archivio storico del Banco di Napoli). (altro…)

Leggi il seguito

“Non la chiamate mostra, questo è un museo” Vittorio Sgarbi a Napoli, inaugura la mostra i Tesori Nascosti

Da domani 6 dicembre nella Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta, tra 150 capolavori  di collezioni private, spicca la “Maddalena addolorata” del Caravaggio. “Non la chiamate mostra, questo è un vero museo. È un’esposizione  per la gloria dell’Italia, per la felicità di Napoli” così l’ha definita Vittorio Sgarbi nel presentare oggi a Napoli  “i Tesori nascosti. Tino di Camaino, Caravaggio, Gemito” fino al 28 maggio 2017, nella meravigliosa Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta a Napoli appena restaurata. Oltre 150 i capolavori esposti, tra cui il dipinto di Michelangelo Merisi detto Caravaggio “La Maddalena addolorata”, provenienti da fondazioni bancarie, istituzioni e collezionisti. (altro…)

Leggi il seguito

Archivio Storico del Banco di Napoli, continua il progetto del museo ilCartastorie con “L’archivio dei desideri”

Domenica 4 dicembre, dalle ore 11 alle 12.30, nelle stanze dell’Archivio storico del Banco di Napoli (via dei Tribunali, 214), si terrà un nuovo appuntamento del progetto “L’archivio dei desideri” (laboratori di architettura per bambini) realizzato da IlCartastorie e curato dall’Associazione culturale Archipicchia. (altro…)

Leggi il seguito