Legalità, l’appello dei commercialisti per il business e le attività no-profit

 

L’iniziativa è stata promossa ad Aversa dall’Odcec Napoli Nord, presieduto da Antonio Tuccillo

 

AVERSA – “La legalità quale leva del business e delle attività no-profit: Il modello 231” è il tema della ‘due giorni’ promossa dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli Nord che si è svolta presso la sala conferenze ad Aversa.

La compliance al D.lgs. 231/2001 sulla responsabilità amministrativa dell’ente riguarda sia le aziende di grandi dimensioni sia le piccole-medie imprese (PMI). In questo ambito il commercialista, inteso come consulente d’Impresa, ha il compito di favorire la diffusione di modelli organizzativi di prevenzione dei reati, fornendo assistenza nella definizione dei modelli o facendo parte degli Organismi di Vigilanza.

Leggi il seguito

A Napoli il primo sportello per i cittadini sovraindebitati

Giovedì 28 giugno la presentazione presso la seconda municipalità con i commercialisti napoletani

 

NAPOLI – Apre a Piazza Dante, a Napoli, il primo sportello per fornire assistenza a tutti i cittadini in difficoltà economica che vogliano risolvere un indebitamento finito fuori controllo. L’iniziativa nasce in seguito alla convenzione tra Medì, l’Organismo di Composizione della Crisi da Sovraindebitamento) dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli, e la Seconda Municipalità del capoluogo partenopeo, e sarà presentata giovedì 28 giugno alle 12 nella sala Consiglio della Seconda Municipalità Sala Consiglio (Piazza Dante 93).

Leggi il seguito

Commercialisti, la legalità quale leva del business e delle attività no-profit

 

Lunedì 25 e martedì 26 giugno focus promosso dall’Odcec Napoli Nord

 

AVERSA – “La legalità quale leva del business e delle attività no-profit: Il modello 231” è il tema della ‘due giorni’ promossa dall’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli Nord che si terrà il 25 e 26 giugno presso la sala conferenze ad Aversa (via Diaz, 89).

La compliance al D.lgs. 231/2001 sulla responsabilità amministrativa dell’ente riguarda sia le aziende di grandi dimensioni sia le piccole-medie imprese (PMI). In questo ambito il commercialista, inteso come consulente d’Impresa, ha il compito di favorire la diffusione di modelli organizzativi di prevenzione dei reati, fornendo assistenza nella definizione dei modelli o facendo parte degli Organismi di Vigilanza.

Leggi il seguito