Più di 230mila campani affetti da Psoriasi. il 28/29 gazebo nelle piazze

Molti i pazienti che trascurano ancora la psoriasi, a partire dai sintomi sospetti.
Questo ritarda la diagnosi e l’inizio delle terapie che ne rallenterebbero in modo consistente l’evoluzione. Anche i pazienti in cura si scoraggiano facilmente e abbandonano le terapie perché non si recano nei centri di riferimento dove sarebbero curati a 360 gradi e seguiti con terapie personalizzate, sia sul piano clinico che psicologico.

 

 

Per questo motivo, in occasione della Giornata Mondiale della Psoriasi, l’Associazione per la Difesa degli Psoriasici (A.DI.PSO.) scende con i propri gazebo nelle piazze. La presidente Mara Maccarone: “Vogliamo colmare il grave gap di comunicazione e informazione tra chi soffre e chi può offrire le cure necessarie”.

Leggi il seguito

Roma – Piazza Indipendenza. La denuncia del sindacato di Polizia

Gli errori del Governo con le sue scelte scellerate in materia di immigrazione, ricadono sempre sulla Polizia che è chiamata a fare per strada il lavoro sporco senza alcuna tutela“.
Sono queste le parole di Gianni Tonelli, Segretario Generale del Sindacato Autonomo di Polizia (Sap), a margine degli avvenuti in piazza Indipendenza a Roma, tra migranti e poliziotti.

(altro…)

Leggi il seguito

Terremoto ad Ischia; salvato Mattias a breve anche il piccolo Ciro due morti. LIVE

Terremoto sull’isola di Ischia, il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca: 
“Alla prima notizia della scossa di terremoto, è stato immediatamente attivato il coordinamento tra le centrali operative di Roma e della Campania.

 

 

Leggi il seguito

Sanità, Daniele (Pd): “Morire a 23 anni per malasanità, si lavori perché non avvenga mai più”

Dichiarazione del consigliere regionale Gianluca Daniele:
“Morire a 23 anni per malasanità, non dovrebbe essere consentito in un paese civile in cui, si sa, il livello di avanzamento o arretratezza della società viene proprio misurato in base ai servizi sanitari e, se a quelli dobbiamo riferirci, non possiamo che sentirci catapultati nel Medioevo di fronte a fatti come questo”.

 

 

Leggi il seguito

Giordano (M5S); Arresti ospedale Caserta, Governo indifferente

 E inefficace di fronte alla richiesta di prevenire le infiltrazioni camorristiche

 

I recenti arresti all’ospedale di Caserta dimostra la totale ipocrisia e inefficienza del Governo a guida Pd, che più di due anni fa fu destinatario di una mia interpellanza urgente in merito al primo blitz della Dia di Napoli sulla presenza dei Casalesi nella gestione degli appalti pubblici all’interno del presidio.

Era il 25 gennaio 2015 quando la Procura di Napoli arrestò 14 persone con l’accusa di gare truccate affidate a personaggi vicini al clan criminale. Tra gli arrestati ci furono anche l’ex direttore generale e l’allora direttore di un’unità operativa complessa che, secondo fonti giudiziarie, era stato a sua volta designato in quel ruolo dalla camorra.

Leggi il seguito

All’Ospedale del Mare intervento innovativo per la cura del piede diabetico

A pochi giorni di distanza dall’apertura dell’Ospedale del Mare a Napoli,
l’equipe guidata dal dott. Francesco Pignatelli, responsabile UOC di Chirurgia Vascolare dei Pellegrini e dell’Ospedale del Mare, ha effettuato un intervento innovativo, il primo in Italia, di chirurgia rigenerativa, utilizzando una combinazione di micro innesti tissutali arricchiti con fattori di crescita (CGF).

 

Leggi il seguito

Due ustionati, uno è grave; autodemolitore in fiamme a Roma

Un incendio di grosse dimensioni si è sviluppato a Roma in via di Pietralata in zona Tiburtina.
Sul posto i Vigili del Fuoco, la Polizia di Stato e il personale medico del 118.

Al momento le cause sono tutte da accertare. Il bilancio provvisorio è di due uomini, ustionati e condotti in ospedale.
Uno dei due è stato trasportato e successivamente ricoverato in codice rosso al Sant’Eugenio. L’altro, in codice giallo, si trova al Pertini. Stando ad una prima ricostruzione le fiamme sarebbero divampate successivamente ad uno scoppio di un’autovettura che al momento era presente. Successivamente le fiamme hanno coinvolto anche gli altri veicoli presenti.

Leggi il seguito